Approvato il credito d’imposta per la Formazione 4.0

Catania: l ‘Università promuove due progetti per “la cucina della salute”
4 giugno 2018
“Io scelgo Calabria”: una campagna mediatica per i vini calabresi
4 giugno 2018
image_pdfimage_print

Entro giugno le piccole e medie imprese italiane potranno ricevere un credito d’imposta al 40% per la formazione del personale dipendente nel campo dell’ Industria 4.o, che mira a incentivare l’acquisizione di competenze nel settore delle tecnologie da parte dei lavoratori dipendenti delle imprese italiane. Il Decreto, firmato dai ministri Carlo Calenda, Pier Carlo Padoan e Giuliano Poletti, prevede un tetto massimo  di 300 mila euro annui per piccola o media impresa; lo stesso Ministro Calenda, ha dichiarato: “Con l’operatività del credito di imposta Formazione 4.0, il piano impresa 4.0 completa il pilastro delle competenze dopo quello del supporto agli investimenti tecnologici. Un lavoro di due anni che ha visto la collaborazione del Governo con associazioni d’impresa, sindacati, università e che fa del piano italiano il più consistente e articolato in Europa”.

image_pdfimage_print