Pos: non ci saranno sanzioni per chi non accetta i pagamenti con carte

The Fork Summer: mangiare fuori in estate costa la metà
12 giugno 2018
SANA 2018: il Salone cresce insieme al comparto del biologico italiano
12 giugno 2018
image_pdfimage_print

Sembra pronunciata l’ ultima parola sulla questione relativa all’ utilizzo del Pos e delle sanzioni derivanti per il mancato utilizzo. Il Consiglio di Stato, infatti,  ha “bocciato” il tentativo di estendere le sanzioni previste dal codice penale ex art. 693 c.p. in caso di mancata accettazione del pagamento elettronico (in quanto moneta avente corso legale). Conseguentemente, per il momento, pur sussistendo un obbligo per gli esercizi commerciali di garantire il pagamento tramite moneta elettronica, non è prevista alcuna sanzione in caso di inottemperanza. Al seguente link è possibile leggere, nel dettaglio, la motivazione: www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/wcm/idc/groups/public/documents/document/mday/nzgx/~edisp/krxhj4iaszmwy4o4n2xkz4wvaq.html

 

 

 

image_pdfimage_print