Buonissimi 2018 a Salerno: tutti gli chef partecipanti

Bologna. “I Conoscenti” cresce e in cucina arriva Salvatore Amato
15 giugno 2018
“La Notte delle bolle”. A Bologna torna la notte più attesa dell’ anno
15 giugno 2018
image_pdfimage_print

Gusto e solidarietà, questo il binomio che anima Buonissimi, la kermesse gastronomica a scopo di beneficienza, sostenuta  dalla Fondazione Pino Daniele Trust Onlus e dalla Fondazione Marinelli, che la sera del 18 giugno sarà ospitati negli spazi “Rocce Rosse” del Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul mare (SA). Così come nella scorsa edizione, in cui sono stati raccolti 53 mila euro, saranno 100 i cuochi che, con le loro creazioni, invoglieranno gli ospiti a fare tante degustazioni, il cui ricavato sarà devoluto all’ associazione. Ecco l’ elenco completo degli artigiani del gusto di Buonissimi 2018:

Ristoranti: Rendez Vous, 13 Salumeria e Cucina, Acquapazza, Agriturismo Valle Ofanto, Al Convento, Bifulco Bontà dal 1947, Bifburger, Bikini, Casa Rispoli, Cetaria, Crub, Degusta, Del Golfo, Emozionando, Evù, Gerani, Deposit0 Ristorante Contemporaneo, Il Ghiottone, Il Pacchero, Osteria La Bifora, La Cantinella sul mare, La Taverna del mozzo, Lloyd’s Baia Hotel, Locanda Rei Restaurant, Madìa, Masseria Guida, Masseria Roseto Cotroneo, Marina Yacthing, Oste e cuoco, Osteria Al Paese, Osteria Casale Ferrovia, Pascalò, Pastabar Leonessa, Pensando a te, Pescheria, Piovono zucchine, Punta Scutolo, Rosolino Corner, Taberna del Principe, Terrazza Fiorella, Triglia, Villa Chiara Orto&Cucina, Al Fogher.

Ristoranti senza glutine: L’Agliara, Morgana Risto Pub.

Ristoranti stellati: Antica Osteria Nonna Rosa, Casa del nonno 13, Il Buco, Il Mosaico Hotel Terme Manzi, Il Papavero, Il Pievano, Il Refettorio, La Capinera, Le Trabe, Osteria Arbustico, Osteria Già sotto l’arco, Palazzo Petrucci, Piazzetta Milù, President, Re Maurì, Il Comandante, Torre del Saracino, Veritas, Tenuta San Domenico.

Pizzerie: Il Giardino degli Dei, 450 gradi, Carmnella, Da Zero Pizza e Territorio, Daniele Gourmet, Gorizia 1916, Madia, Pignalosa, Resilienza.

Pizzerie senza glutine: O’ Pazzariello, Sara Palmieri.

Fritti e Sfizi: Pellone, Agriturismo Corbella, Luigi Cippitelli, Olio&Pomodoro, Umbriaco Tavola Calda e Bottega.

Pasticcerie e Pasticceri: Aliberti, De Vivo dal 1956, Mamma Grazia, Mignon, Antica Dolceria Pantaleone, Pepe Mastro Dolciere, Romolo, Sirica, Vignola, Dolciarte, Di Dato, Pansa.

Pasticcerie senza glutine: Arienzo Senza Glutine.

Gelaterie: Giallo Limone, Mr. Whippy, Citrus, La Compagnia del Gelato.

Bar&dintorni: Emanuel Cafè, White Bar, Club Sigaro Toscano.

Ortofrutta: Ortofresco Sabatino.

Aziende: Brodo, Azienda Agricola Tenuta Chirico, Amaro Penna, Caciocavallo Impiccato, Mediterranea Olive, Società Agricola La Malvizza, Agriovo, OP Altamura, Accademia Trucillo, Alma de Lux Artigiani del gusto, Il Mondo senza glutine, Impresa Agricola Berolà, Casa Madaio, Casa del Parmigiano, Cillo Grill&Barbecue House, Il Salumaio Salumeria.

Panifici: Malafronte, I Fornai, Mulino Bencivenga.

Frantoi: Azienda Maria Manuela Russo, Azienda Agricola Trama, Frantoio Marsicani, Frantoio Torretta.

Birra: Associazione Birra Campania, Matà-Craft Beer, Birra Valsugana.

image_pdfimage_print