Cibo e colori del Sud: a Molfetta il 14 e 15 novembre

Bagna cauda day
Bagna Cauda Day
8 novembre 2017
Cosmofood a Vicenza: oltre 100 eventi in programma dall’11 al 14 novembre
9 novembre 2017
image_pdfimage_print

Salute, sicurezza alimentare, formazione per i giovani futuri operatori della ristorazione rappresentano il mix di tematiche della nuova edizione di Cibo e colori del Sud, l’annuale rassegna organizzata dall’Associazione cuochi baresi, in programma presso la sala ricevimenti Nettuno a Molfetta (BA) il 14 e 15 novembre.
Domenico Matera, Federico Sinisi e Domenico Calvano saranno gli chef protagonisti degli show-cooking previsti dalle 9 alle 13, mentre altri incontri formativi saranno curati dall’Associazione celiaci Puglia come “Vivere senza glutine”, relatore il presidente dell’Aic, Michele Calabrese, e “Le allergie alimentari” con la dottoressa Caterina Salvemini.
La mattinata sarà chiusa con l’incontro  “Tecniche di accoglienza del cliente – servizio banqueting”, a cura dell’Amira sezione Puglia.
Nel pomeriggio gli appuntamenti più rilevanti sono l’agronomo Marino Binetti ci farà conoscere “La qualità dei prodotti: dal campo alla cucina”, poi sarà la volta di Antonella Millarte della guida Buongusto de “La Gazzetta del Mezzogiorno” a farci scoprire il “Riso: dalla magna Grecia a patate riso e cozze”.
La rassegna ospita anche l’undicesima edizione del “Memorial Maggi”, riservata agli chef professionisti che affronteranno, con le loro ricette, il rapporto cibo e territorio.
Mercoledì 15, tra le iniziative da segnare in agenda, segnaliamo: lo chef Michele Azzollini che presenta “Dal mare al piatto: il pesce azzurro” e Gabriella De Candia con l’incontro dal tema “Prodotto ittico: freschezza, qualità e normativa vigente”.
Infineil cooking-show “I profumi del sud nei finger food”, a cura dello chef Donato Furio e l’incontro con la food blogger Nunzia Bellomo che spiegherà le “Strategie di comunicazione attraverso i social”.
«Come Associazione – dice il presidente dell’Associazione cuochi baresi, Franco Lanza – abbiamo voluto in “In questa edizione – spiega Franco Lanza, presidente dell’Associazione cuochi baresi – abbiamo voluto dedicare maggiore attenzione ai prodotti, in particolare esaltando quelli tipici, ma soprattutto facendo attenzione all’alimentazione, perché non dimentichiamo che anche il cibo è salute. Inoltre, durante l’evento raccoglieremo fondi a favore dell’associazione Agata – Volontari contro il cancro”.

image_pdfimage_print