La terra e i suoi sapori secondo Claudio Cesena

I sapori della terra spiegati da Filippo Chiappini Dattilo
10 aprile 2012
I profumi della terra di Giuliana Saragoni
10 aprile 2012
image_pdfimage_print

claudio-cesena“I sapori della terra sono il frutto dell’attenzione per la ricchezza che viene da noi. Ma è una ricchezza spesso mascherata, da portare alla luce e da proporre alla clientela con il massimo rispetto. Un esempio è l’asparago piacentino, materia prima autoctona dalla produzione limitata salvaguardato dal Consorzio di Tutela presieduto da Emanuela Cabrini: da un paio di anni noi e altri ristoratori piacentini abbiamo deciso di affiancarci al consorzio per promuovere la conoscenza di questo ortaggio, che piace e fa bene. La parola chiave per non nascondere il sapore della terra da cui nasce la grande cucina italiana è cooperazione, trasversale e rispettosa delle peculiarità di ogni attore operante sullo stesso territorio.”

Claudio Cesena, chef patron “Antica Osteria della Pesa”, presso Relais Cascina Scottina, Cadeo

image_pdfimage_print