Chi è Maison Madeleine

maison-madeleine-cake-show
Non solo hobby ma anche business. Il cake design fa tendenza.
3 ottobre 2011
Tutti i dettagli di “The Cake Show”
4 ottobre 2011
image_pdfimage_print

maison-madeleineMaison Madeleine, organizzatrice di The Cake Show nasce alla fine del 2009 come reazione alla crisi. Vittorio Sabbatelli e Ubalda Cascione due piccoli imprenditori creativi cercavano un’idea per ripartire dopo essere stati colpiti dal primo anno di crisi (che era iniziata a settembre del 2008). Avevano capito subito che non si poteva aspettare e che le cose non sarebbero cambiate. Si poteva superare solo con una innovazione creativa. Così è nata Maison Madeleine.
Oggi i corsi di cucina di Maison Madeleine, sono richiestissimi. Il calendario dei Corsi di Cucina uscirà in questi giorni ma ha già prenotazioni fino a Natale. Si comprano ad occhi chiusi. Nata quasi in sordina si è conquistata un posto in città e i suoi corsi sono prenotati continuamente durante l’anno. La formula vincente è fare corsi dove la parte divertente è ben equilibrata con quella dell’apprendimento. Insomma, si viene per imparare ma senza prendersi troppo sul serio. Quello che conta è riuscire poi a ripetere le ricette a casa e fare bella figura o migliorare quello che si sa già fare.
Ma Maison Madeleine è anche un Cooking Concept specializzato nell’ideazione e organizzazione di Corsi di Cucina, di Pasticceria e Cake Design. Cerca di raccogliere il mondo della cucina in un portale di shop on line, uno Shop a Bologna, servizi per le imprese ed alcuni Eventi.

Gli eventi di Maison Madeleine sono: The Cake Show – la Fiera della Sugar Art di Bologna; Maison Madeleine in Tour che parte da Milano con ospite Debbie Brown, una delle più grandi cake designer del mondo autrice di veri Best Seller e dello stile più copiato al mondo. E proseguirà in varie città italiane con Zoe Clark, Maggie Austin (copiatissima in Italia) e tanti altri insieme ad alcuni talenti italiani come Francesca Manciati, Antonella di Maria e Teresa Insero. Insieme a Fiorella Maison Madeleine sta cercando un Format di Tour dedicato a lei che una grandissina sugar artista. Punteremo solo sui grandi stranieri e alcuni (pochi) talenti italiani.
A Maggio Maison Madeleine realizzerà il Cupcake & Cookies Camp, un evento tutto dedicato a questi amatissimi dolcetti e biscotti decorati.
Maison Madeleine  si avvia ad aprire diversi punti vendita in Franchising con una formala innovativa tutta dedicata al paciere della cucina e del cake decorating. E proprio in questi giorni stiamo chiudendo trattative in  diverse città italiane.

LO SHOW
Lo Show è sold out. Siamo molto contenti perché Bologna potrà essere una reale vetrina per questo nuovo settore economico che sta innamorando il paese

Abbiamo 750 prenotazioni e aspettiamo diverse migliaia di persone agli stand. E’ un’occasione da non perdere.
 
In sintesi dei contenuti dello Show:
1) 10 Stand e un Maison Madeleine Space aperti a tutti.
2) 1 Stand Demo live all’aperto di sugar art e cake design con 8 sugarartiste che si alterneranno senza interruzione http://www.thecakeshow.it/programma/demo/
3) 1 Stand Competition all’aperto (le prime in Italia). Si sfideranno alla torta più originale davanti al pubblico bolognese per cercare l’italian style. I temi delle competition sono: Italian Style “chi troverà lo stile italiano?”; Omaggio al Giappone, Sugar Flower mania, Brand Competition con Eurovo e Molini Pivetti. Tutti alla ricerca dello Stile Italiano. La nostra tradizione è giovane e quindi tutti si rifanno a modelli anglosassoni. A parte Fiorella nessuno ha uno stile che può dirsi proprio. Le Competition del cake Show cercheranno proprio lo stile italiano autentico.
4) 1 Stand per la Torte gigante realizzata all’aperto da un gruppo di sugarartiste davanti al pubblico che accorrerà agi stand http://www.thecakeshow.it/ospiti/the-big-cake/
5) Aziende inserite tra le attività spettacolari che potranno offrire i loro prodotti specializzati agli appassionati.
6) Corsi e Lab all’interno del Palazzo con grandi artiste con 750 iscrizioni raccolte con le prenotazioni .
7) Visite guidate agli accompagnatori delle persone che faranno le torte (è una vera novità perchè letteralmente le sugar artiste “non sanno dove mettere i mariti”) e il Comune di Bologna, ass.to al Turismo, ha trovato dei percorsi guidati http://www.thecakeshow.it/info/visite-guidate/
8) 3 hotel già pieni a Bologna (pulman organizzati arriveranno in città).
9) Le migliori torte vendute all’Asta e il ricavato dato in beneficenza.
10) Mich Turner, la pasticcera delle Star e della regina Elisabetta per la prima volta in italia; e gli altri ospiti stranieri: Makiko Searle e Lisa Slatter (capo della PME School of Cake decorating).
11)  Il programma:
http://www.thecakeshow.it/programma/ (generale)
http://www.thecakeshow.it/programma/15-ottobre/ (corsi, lab e competition del 15)
http://www.thecakeshow.it/programma/16-ottobre/ (corsi, lab e competition del 16)
http://www.thecakeshow.it/ospiti/ (profili degli ospiti)
12) La Sala Fiorella. Una sala tutta dedicata alle attività di Fiorella Balzamo per dare il giusto risalto alla regina delle Sugar Artiste italiane.
13) Ezio Redolfi, giovane talento della pasticceria italiana che realizzerà un vestito di zucchero su un Manichino.
14) The Cake Show è un marchio registrato perché Maison Madeleine vuole dare una garanzia professionale ai professionisti del settore.
15) Gamberini, la più grande e importante Pasticceria Bolognese e altre pasticcerie dedicheranno la vetrina a The Cake Show.
16) Ci sono 10 testate giornalistiche accreditate.
17) Le giurie delle Competizioni saranno composte da Sonia Peronaci di Giallo Zafferano, Giulia Macrì di Alice Cucina, Daniela Peli di Più Dolci, Monica Onnis e Livia Chiriotti di Pasticceria Internazionale e Alice Nicolucci di Eridania.
18) Eridania è la principale azienda sostenitrice di The Cake Show che in un momento di crisi ha avuto il coraggio di investire in una novità.
19) Maison Madeleine è stata la prima a lanciare le Competition in Italia. La più originale, lanciata su Facebook, chiedeva alle partecipanti di realizzare un video dal tema I’AM  e che desse un interpretazione di se stesse attraverso la loro torta. Si pensava di fare un esperimento che sarebbe stato un Flop e invece sono arrivati decine di Video.
20) La passione intorno alle torte è dovuta al senso di appagamento creativo e gastronomico che questo nuovo hobby riesce a dare. La Cake rasserena, rilassa e ti mette in pace con i pensieri e preoccupazioni. E’ un sollievo dell’anima.
21) Il problema è che forse molte pensavo di poterlo trasformare facilmente in professione e non è così. Oggi tutte vogliono produrre torte o fare corsi e si è realizzato un vero corsificio che rischia di stancare le amatrici. Visti anche i costi molto alti.
22) Maison Madeleine sta adottando una politica di abbattimento dei costi a cominciare dal Tour di Debbie Brown.

image_pdfimage_print