Un’idea di marketing fornitori esclusivi

Collaborazioni, eventi e persino un marchio registrato
29 novembre 2010
Conferenza nazionale del Turismo fatta di chiacchiere e nessuna ipotesi di cambiamento
29 novembre 2010
image_pdfimage_print

“La nostra forza – chiarisce Luca Sai, co-titolare del locale – è dovuta al fatto che lavorando molto con l’American bar, abbiamo scelto di legarci ad alcuni marchi leader nel mondo del beverage, rico- noscendo loro l’esclusiva commerciale in cambio di condizioni di fornitura favorevoli e di una collaborazione nell’organizzazione delle nostre iniziative.”

I nomi sono noti: Martini, Carlsberg, Red Bull, IIlva Saronno e Berlucchi e Monte Rossa, questi ultimi produttori della Franciacorta.

“Così, facendo grandi numeri, riusciamo ad ottenere prezzi d’acquisto favorevoli e premi per raggiungimento di fatturato”.

“Nel 2007, appena inaugurato, nei fine settimana il locale sfiorava la media di 1500 scontrini a serata”.

“Ora in Borgo Wührer hanno aperto altri locali e quindi lamediasièunpo’ abbassata ma riuscia- mo a compensare il fatturato con iniziative ed eventi di vario genere, come le presentazioni di nuovi prodotti sponsorizzati dalle aziende partner che poi a rotazione campeggiano in bella mostra sulle pareti del loca- le dentro vetrine dedicate. Recentemente abbiamo presentato l’esclusiva tequila Patrón, sbarcata in Italia grazie al gruppo Bacardi-Martini”.

image_pdfimage_print