La ristorazione preferisce lo Yellowfin

I migliori bar premiati dal Gambero Rosso
29 novembre 2010
Tonno a rischio estinzione ma i problemi della pesca persistono
29 novembre 2010
image_pdfimage_print

tonno-crudoAngela Neglia, direttore commerciale di Callipo che, con le sue 180 referenze e una produzione annua media di 6.500 tonnellate, è presente in maniera capillare nei diversi segmenti di mercato, non ha dubbi sulle preferenze della ristorazione:
“Se fino a pochi anni fa lo skipjack, tonnetto poco costoso in quanto meno pregiato, era presente quasi esclusivamente nei discount e nella ristorazione collettiva, mentre il bluefin, specie pregiata e quindi molto costosa, era destinato quasi tutto al mercato del fresco, oggi sui canali del dettaglio specializzato o dell’alta ristorazione si trova prevalentemente tonno Yellowfin di prima scelta. Lo skipjack si trova invece sui restanti canali insieme allo Yellowfin”.

image_pdfimage_print