La Città della Pizza 2018: La Molisana lancia la semola per la pizza

Michelin assegna a Fabrizia Meroi il premio Chef Donna 2018
28 marzo 2018
Radici del Sud: nell’ edizione 2018 presenti anche i vini naturali
29 marzo 2018
image_pdfimage_print

Casa della Semola”, uno spazio voluto dal gruppo “La Molisana” dedicato esclusivamente alla pizza fatta al 100% con semola di grano duro decorticato a pietra,  sarà uno dei punti di riferimento all’interno di “La Città della Pizza”, la rassegna che celebra la pizza italiana che si terrà dal 6 all’8 aprile al Guido Reni District di Roma. La Molisana, che da oltre 100 anni seleziona i migliori grani duri per trasformarli in semole, sarà anche l’unico produttore a proporre all’interno della manifestazione la pizza di semola di grano duro. La presenza di Casa Semola, infatti, si inserisce  in un progetto di lungo corso, fatto di studio e ricerca, attraverso il quale La Molisana ha dimostrato che la semola consente di realizzare una pizza più leggera, digeribile e croccante. Poiché la semola ha una trama più grossa rispetto alle farine, impone una maggiore resistenza al processo di lievitazione e quindi richiede tempi più lunghi e molta più acqua, perché l’impasto sia morbido e lavorabile Nella “Casa della Semola” il pubblico potrà scoprire il gusto totalmente nuovo della pizza preparata con le semole di grano duro della gamma Gli Sfarinati La Molisana, che comprende: Semola tradizionale (perfetta per pasta e pizza); Semola rimacinata, ovvero macinata due volte per ridurne la granularità e facilitarne la lavorazione, che può dunque essere utilizzata per tutte le preparazioni in cui normalmente si utilizza la farina (anche per biscotti, dolci e torte); Semola integrale, ancora più completa dal punto di vista nutrizionale, per una pizza doppiamente buona; Semola per pizza, ideale per lievitazioni lunghe.

www.lamolisana.it/semole/semola-di-grano-duro-per-pizza

 

image_pdfimage_print