Finanziamenti INAIL per bar e ristoranti

I Malinverno
2 marzo 2017
Arancia rossa di Sicilia, buona sempre
2 marzo 2017
image_pdfimage_print

Salute e sicurezza sul lavoro anche per le imprese individuali operanti nel settore bar e ristorazione è l’obiettivo di un finanziamento massimo pari a € 50.000,00.
L’INAIL ha infatti esteso al settore i benefici per la realizzazione di progetti di investimento per migliorare le condizioni di salute e sicurezza.
Ad essere premiate saranno le imprese che investiranno in sicurezza con la ristrutturazione e modifica degli ambienti di lavoro, l’acquisto di impianti e macchinari di nuova generazione, l’installazione di nuovi impianti elettrici.
Nello specifico le spese ammesse sono:
-spese di impianti;
-macchinari e attrezzature nuove,
– rifacimento impianto elettrico-cappe-aspirazione fumi;
-rimozione eternit dal tetto del capannone(smaltimento amianto)
-piattaforme aree per ridurre rischio caduta;
-interventi che consentono di ridurre i rischi di infortunio;
-piattaforme aeree-torni-macchinari-attrezzature -arredi-trattori-attrezzature agricole;
-camion con gru;
L’investimento minimo deve essere di € 8.000,00. Le domande devono essere presentate esclusivamente per via telematica tramite la registrazione delle imprese sul portale dell’ INAIL, dal 19 aprile 2017 e fino alle ore 18 del 5 giugno 2017.
www.inail.it

image_pdfimage_print