I grandi chef interpretano il tiramisù

Segavecchia a Forlimpopoli
9 marzo 2017
Cucina emiliana e gnocco fritto in terra trentina
10 marzo 2017
image_pdfimage_print

Le Beccherie è lo storico ristorante di Treviso, noto per essere stato il luogo dove è stata codificata per la prima volta la ricetta del tiramisù.
Ed è proprio il dolce italiano per eccellenza, servito giocosamente come antipasto dallo chef Leandro Luppi de La Vecchia Malcesine*, ad aprire la rassegna che, da lunedì 13 marzo, vedrà protagonisti alcuni tra i grandi chef stellati italiani.
“Ai vari chef che si alterneranno ai fornelli verrà lasciata carta bianca circa i piatti da presentare in tavola, con una sola richiesta: tra le portate deve essere presente anche il Tiramisù, in omaggio al dessert codificato per la prima volta proprio qui, grazie all’abilità culinaria di Alba Campeol, ai tempi titolare del locale. Questa iniziativa ha una duplice finalità. – spiega Paolo Lai, imprenditore proprietario de Le Beccherie – La prima è offrire a Treviso un ciclo di appuntamenti dedicati alla grande cucina. La seconda è continuare a promuovere il nostro piatto simbolo, il Tiramisù, chiedendo a grandi chef di interpretarlo a loro modo”.

Info: www.lebeccherie.it

 

image_pdfimage_print