La Burrata di Andria è IGP

Gli emergenti di pizza, sala e cucina
2 dicembre 2016
Sempre in crescita l’export agroalimentare italiano
5 dicembre 2016
image_pdfimage_print

Si aggiunge una nuova IGP italiana nel registro europeo: uscito nella Gazzetta ufficiale Europea il prodotto Burrata di Andria IGP appartenente alla Classe 1.3 Formaggi.
L’Italia ha in totale 812 denominazioni Food&Wine di cui 570 DOP, 240 IGP, 2 STG e 39 IG Spirits per un totale di 851 denominazioni.
Comparto Food: conta 289 denominazioni di cui 165 DOP e 122 IGP 2 STG. Il prodotto registrato appartiene alla Classe 1.3. Formaggi che si conferma la più numerosa dopo gli ortofrutticoli con 52 denominazioni.
Con la registrazione dei nuovi prodotti, l’Europa raggiunge quota 1.355 IG Food – di cui 611 DOP, 690 IGP e 54 STG – ai quali si aggiungono i 23 prodotti nei paesi Extra-UE, per un totale di 1.378 denominazioni. Il comparto Food rappresenta una fetta pari al 41,4% delle IG complessive in EU.

image_pdfimage_print