La Dolomitica: in alta quota il picnic è stellato

Minestra maritata di mare
29 luglio 2016
Premio Speciale Artusi a Paul Bocuse
1 agosto 2016
image_pdfimage_print

Ci sarà anche Andrea Corinaldesi dell’Hotel Col Alto di Corvara, tra i sedici chef dell’Alta Badia e di Cortina d’Ampezzo coinvolti in La Dolomitica, il picnic in quota più glamour dell’estate, fissato per il prossimo 5 agosto nei prati fioriti del Sass Dlacia, ai piedi del Parco Naturale Fanes-Senes-Braies.
Fedele al filo conduttore di questa edizione, vale a dire le erbe di montagna, Corinaldesi proporrà una “porchetta del contadino con erbe locali”, che s’inserisce alla perfezione nell’articolato menu, tutto all’insegna del legame con il territorio montano.
Il parterre impegnato ai fornelli si prospetta quanto mai ricco e promettente. Cucineranno, infatti, tra gli altri, Norbert Niederkofler del St. Hubertus di San Cassiano (2 Stelle Michelin), Matteo Metullio del ristorante La Siriola, ancora a San Cassiano (1 Stella Michelin) e Nicola Laera del ristorante La Stüa de Michil di Corvara (1 stella Michelin). Da Cortina d’Ampezzo arriveranno, invece, gli stellati Graziano Prest (Ristorante Tivoli), Oliver Piras (AGA Ristorante), Riccardo Gaspari (El Brite de Larieto) e Francesco Paonessa (Ristorante Al Capriolo).
Oltre all’impiego di materie prime locali ed energie rinnovabili, la particolare attenzione dedicata all’ambiente ha previsto l’utilizzo di piatti e posate interamente biodegradabili, che saranno poi smaltiti grazie un’attenta raccolta differenziata.
Il prezzo a persona per la degustazione di nove piatti è di 55 euro, mentre per l’assaggio di tutte le sedici portate è possibile acquistare la card a 88 euro. In entrambi i casi le bevande sono incluse.
La prenotazione è obbligatoria presso gli uffici turistici dell’Alta Badia.

Mariangela Molinari

image_pdfimage_print