L’indagine socio-economica del comparto italiano agroalimentare e vitivinicolo DOP IGP

Angiolina, una linea che interpreta la qualità del servizio in sala e in cucina
1 febbraio 2017
Olio Officina Festival – le Blending Experience di Oleificio Zucchi
2 febbraio 2017
image_pdfimage_print

Sarà presentato a Roma il martedì 7 febbraio 2017 ore 11.30, presso la Sala Cavour del Ministero delle politiche agricole, il XIV Rapporto Ismea – Qualivita sulle produzioni agroalimentari e vitivinicole italiane DOP IGP STG, l’indagine annuale che analizza i più importanti fenomeni socio-economici del comparto della qualità alimentare certificata. Il Ministro Maurizio Martina concluderà la presentazione commentando i dati del rapporto 2016.

La qualità agroalimentare certificata DOP IGP è il comparto che forse meglio di ogni altro rappresenta la peculiarità e la forza delle produzioni made in Italy. Lo confermano i numeri di settore analizzati nel XIV Rapporto Ismea-Qualivita che anche per il 2016 descrive lo scenario delle Indicazioni Geografiche nel mondo e riporta a livello nazionale i dati produttivi ed economici delle filiere, elaborando indicatori del loro impatto economicosui vari territori d’Italia.

Analisi che nella Quattordicesima edizione si arricchiscono con nuovi approfondimenti: dai canali di vendita, ai consumi nella GDO, dalle attività di comunicazione e social media dei Consorzi, alla normativa di riferimento e ai controlli pubblici effettuati.

image_pdfimage_print