Parma Quality Restaurants cresce

Oscar del vino cooperativo
A Nonantola gli Oscar del vino cooperativo
19 settembre 2017
Festival nazionale dei primi piatti
I Primi d’Italia, festival nazionale dei primi piatti
19 settembre 2017
image_pdfimage_print

Nonostante sia nato da pochi mesi, Parma Quality Restaurants, il consorzio che riunisce i ristoratori di città e provincia, accresce, consenso dopo consenso, la squadra dei propri soci. Di recente, infatti, vi hanno fatto il loro ingresso quattro nuovi ristoranti, rappresentativi del mangiare alla parmigiana, sia sotto il segno della tradizione sia in chiave più creativa e moderna.
Si tratta di Ristorante Cocchi, Trattoria Ai due Platani, Osteria Il Bersò e Les Caves, che portano a 23 il numero totale dei locali aderenti, riconosciuti come ambasciatori della cultura culinaria della città emiliana.
La presentazione ufficiale si è tenuta di recente al MuseoAgorà Coppini di San Secondo Parmense, una particolare struttura che, sorta nell’area di un ex caseificio storico e realizzata da Coppini Arte Olearia, si propone quale luogo di conoscenza sul mondo dell’olio e catalizzatore di cultura e socialità. “Se da una parte la scelta del Consorzio è stata naturale per un gruppo di colleghi che già da tempo collaborava insieme – racconta il presidente Enrico Bergonzi –, dall’altra comporta molti sacrifici, perché significa togliere risorse al proprio ristorante. Ma se questa scelta è funzionale alla promozione dell’intero territorio e alla crescita della sua attrattività, allora è la direzione giusta, perché questo avrà effetti positivi per tutta la squadra e il sistema Parma”.
Le iniziative del consorzio sono già state diverse e significative: dall’Unesco Dinner, organizzato a giugno con chef provenienti da tutto il mondo durante il Gola Gola Festival di Parma, alle più recenti trasferte in Norvegia e Giappone. Fra le prossime ci sono, invece, una serata al Wine Resort Capannelle in Toscana, la partecipazione alla Fiera nazionale del Tartufo di Alba e la trasferta con Parma Alimentare alla Fiera Anuga 2017 di Colonia, con 18 show cooking per le aziende parmensi.
Ed ecco l’elenco aggiornato dei Parma Quality Restaurants:

– Ristorante Al Vèdel (Colorno)

– Al Tramezzo (Parma)

– Trattoria Il Cortile (Parma)

– Podere San Faustino (Fidenza)

– Trattoria Antichi Sapori (Gaione)

– Trattoria I Du Matt (Parma)

– Ristorante Antica Hostaria Tre Ville (Parma)

– Ristorante Da Rita (Valditacca)

– La Porta a Viarolo (Viarolo)

– Ristorante Alle Roncole (Roncole Verdi di Busseto)

– Ristorante 12 Monaci (Fontevivo)

– Ristorante Unicorno (Monticelli Terme)

– Vecchia Fucina (Traversetolo)

– Bolle in Pentola (Parma)

– Osteria dei Mascalzoni (Parma)

– Ristorante Romani (Vicomero, Torrile)

– Giorgione’s (Varano de’ Melegari)

– Borgo 20 (Parma)

– Trattoria del Cacciatore (Frassinara di Sorbolo)

– Trattoria Ai due Platani (Coloreto di Parma)

– Ristorante Cocchi (Parma)

– Osteria Il Bersò (Sorbolo)

– Les Caves (Sala Baganza)

 

image_pdfimage_print