Pizzerie nel mondo, ecco le migliori

Allo chef Joshua Pinsky il premio Il Primo di New York
5 luglio 2017
Conserve Italia inaugura il portale Food-Bar
5 luglio 2017
image_pdfimage_print

Countdown per la tappa finale del tour internazionale di 50 Top Pizza, la guida on line dedicata al mondo della pizza. La classifica, stilata in forma anonima da un team di ispettori si basa sulla qualità delle pizze, sul servizio, la carta dei vini e delle birre, la capacità di ricerca e l’arredamento.

Edita da Formamentis e curata da Barbara Guerra e Albert Sapere, ideatori del format LSDM e da Luciano Pignataro, la guida proclamerà i vincitori il 20 luglio prossimo a Napoli presso il ristorante Ribalta di Rosario Procino.

Il riconoscimento sarà assegnato a:

Migliore Pizzeria New York Style: Di Fara Pizza, Brooklyn, NY;

Migliore Pizzeria Chicago Style: The Art of Pizza, Chicago;

Migliore Pizzeria in Oceania: Rosso Pomodoro, Sidney (Australia);

Migliore Pizzeria in Asia: Fire and Ice Pizzeria, Kolkata (India);

Migliore Pizzeria in Nord Europa: Baest, Copenaghen (Danimarca);

Migliore Pizzeria in Giappone: I Love Pizza, Osaka;

Migliore Pizzeria in Sud America: Bràz Pizzeria, Rio de Janeiro (Brasile).

La giuria ha inoltre voluto assegnare un premio speciale sul tema dell’innovazione e sostenibilità a Matthew Kenney’s Vegan Pizzeria 00+Co di New York.

http://www.50toppizza.com/

image_pdfimage_print