Pomigliano Jazz tra musica e cibo

Le nuove aperture dell’estate
25 luglio 2017
Ethical Food & Chef
25 luglio 2017
image_pdfimage_print

Musica e cibo, abbinata vincente al Pomigliano Jazz 2017. La XXII edizione del Festival del Jazz di Pomigliano godrà anche quest’anno di Note di Gusto, l’evento in collaborazione con Slow Food Vesuvio e Agro Nolano che in occasione dei concerti in programma affiancherà gli spettacoli con le proposte culinarie e agroalimentari degli agricoltori campani e dei loro prodotti, interpretati da cuochi e pizzaioli del circuito Slow Food. Un’occasione per conoscere e gustare i prodotti campani e riscoprire la biodiversità agroalimentare del territorio vesuviano. Tra i prodotti, primi tra tutti i pomodori da quelli “del piennolo” al “san marzano”, insieme a ortaggi, legumi e cereali di antica tradizione, e l’immancabile pizza, in un percorso tra innovazione e fantasia.

Nello speciale Spazio Mercato i contadini presenteranno e venderanno le loro produzioni, mentre nello Spazio Osteria gli chef si esibiranno nella loro arte culinaria con proposte e Street Food tipico.

Un vero paradiso per appassionati e per famiglie che potranno godere l’atmosfera musicale e i piaceri della tavola immersi nella cultura del territorio e nella secolare tradizione napoletana.

Il 27 luglio si alzerà il sipario e la migliore cucina partenopea accompagnerà le note dei musicisti, ogni giorno, fino al 6 agosto in una travolgente festa dei sensi tra buona musica e buon cibo.

 

Il programma su www.pomiglianojazz.com

image_pdfimage_print