A Salsomaggiore i maestri del lievito madre

Pastry Camp in Cast Alimenti: dove nascono campioni
17 luglio 2014
www.ristorazionecatering.it
La cucina sostenibile di Cristina Bowerman
18 luglio 2014
image_pdfimage_print

Sedici luglio a Milano, il termometro segna 30°C; cosa c’è di meglio di una buona fetta di panettone? Proprio così: riuniti da Eat’s Food Store, dietro le guglie del Duomo, alcuni tra i migliori pasticceri italiani propongono a una folla di milanesi e turisti incuriositi i loro panettoni estivi.

Protagonista dell’evento è il dolce più popolare e amato, tradizionale o rivisitato in chiave estiva. Claudio Gatti, Lucca Cantarin, Attilio Servi, Valter Tagliazucchi, la Pasticceria Giotto da poco premiata migliore pasticceria d’Italia da Davide Paolini, sono solo alcuni dei nomi eccellenti che hanno dato il via al Tour del Panettone d’Estate by Gastronauta che animerà l’estate italiana con numerose tappe lungo lo stivale per festeggiare, premiare, proporre quello che ormai non è più considerato “dolce natalizio” ma semplicemente “il dolce italiano”: il panettone.

Un’opera di destagionalizzazione che avrà come momento clou la notte del 4 agosto prossimo a Salsomaggiore Terme. In quest’occasione, una ventina di pasticceri, riuniti dal padrone di casa Claudio Gatti della Pasticceria Tabiano, presenteranno in piazza Berzieri i loro lievitati naturali.

Sarà una grande festa, la “notte dei maestri del lievito madre”, nata per divulgare e incentivare il consumo di lievitati anche nella stagione calda perché, non ci sono dubbi, che si chiami panettone o focaccia o in qualunque altro modo, quello che conta è che sia buono, naturale, originale, farcito con albicocche semicandite come la focaccia di Gatti, oppure col cioccolato come quello di Servi,  con frutti vari o gelato (a Milano ne ha proposto una versione la gelateria Pepino di Torino) è sempre una delizia.

A Salsomaggiore potrete gustare una rosa di proposte ineguagliabile, come ineguagliabili sono i grandi professionisti che si riuniranno per offrirvene un assaggio, da Gino Fabbri ad Alfonso Pepe, da Achille Zoia a Renato Bosco. Provateli con un buon gelato come quelli di Corrado Sanelli e della gelateria Chantilly.

Salsomaggiore Terme vi aspetta: l’appuntamento è per il 4 agosto, sarà la notte dei maestri del lievito madre.

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print