A Venezia si celebrano i sessant’anni di acqua San Benedetto

I 10 appuntamenti imperdibili di Cibus
6 maggio 2016
Lumini Gourmet Winery
9 maggio 2016
image_pdfimage_print

La splendida Cà Foscari a Venezia, ospiterà un evento per celebrare il 60° anniversario della fondazione di Acqua Minerale San Benedetto. La mostra “Un futuro nato da una grande storia”, si svilupperà dal 10 al 16 maggio, nei suggestivi spazi espositivi dell’Università Cà Foscari, l’antico palazzo gotico affacciato sul Canal Grande, dove nel 1868 nasce una delle più antiche Business School d’Italia. Un’esposizione che unitamente all’uscita del volume “Un lungo sorso di freschezza” edito da Mondadori sulla storia dell’Azienda, richiama l’attenzione sull’importante anniversario del brand Acqua Minerale San Benedetto, l’azienda a capitale interamente italiano più importante nel mercato del beverage analcolico, l’unica in grado di competere con le grandi multinazionali straniere. Un Gruppo che iniziò il suo percorso nel 1956 grazie alla famiglia Scattolin che cominciò a imbottigliare e distribuire l’acqua minerale della Fonte San Benedetto di Scorzé, che si raccontava avesse effetti benefici e miracolosi. Un’azienda locale di modeste dimensioni diventata in alcuni anni un gigante multinazionale con 1.800 dipendenti che nel 2015 ha fatturato 730 milioni di euro con una crescita di 50 milioni rispetto al 2014.
Enrico Zoppas, erede della storica famiglia di Conegliano, famosa per gli elettrodomestici è il protagonista di questa crescita, amministratore delegato dal 1971, dal 2004 ne è anche presidente.

 

Luca Bonacini
bonaciniluca@gmail.com

image_pdfimage_print