Bonaventura Maschio, distillati e cuochi a confronto

Joe e Lidia Bastianich premiati da It List- Best New Hotel
8 febbraio 2014
Sedani rigati senza glutine mare e monti
8 febbraio 2014
image_pdfimage_print

Identità Golose in programma a Milano da domenica 9 a martedì 11 febbraio, ha molte facce ed una peculiarità, le facce sono le aziende, i cuochi, il variegato mondo della comunicazione, gli appassionati di cucina, la peculiarità e la possibilità di incontrarsi in un solo luogo, tutti insieme e, oltre al piacere di ritrovarsi, potersi confrontare e crescere insieme.
Succede così che oltre al programma ufficiale delle conferenze che si tengono nelle diverse sale principali, seguendo il tema dell’anno “Una Golosa Intelligenza” o secondo i filoni ormai collaudati che vedono tra i protagonisti la pasta, la pizza, la pasticceria e i libri, il congresso pullula di eventi con un calendario fitto e difficile da seguire.

In questi giorni di avvicinamento alla kermesse ne stiamo anticipando alcuni, tra questi oggi segnaliamo la possibilità di conoscere il risultato dell’incontro tra il Distillato d’uva e i cuochi del ristorante Al Mercato di Milano.
Allo stand di Bonaventura Maschio Anna e Andrea, quinta generazione della distilleria veneta, proporranno all’assaggio i piatti studiati da Beniamino Nespor ed Eugenio Roncoroni. Non è la prima volta, ma è una tappa di un percorso iniziato da tempo e che ha registrato importanti ed efficaci collaborazioni, con Corrado Assenza, Moreno Cedroni, Simone Padoan.
Attendiamo curiosi la performance dei giovani cuochi milanesi, autori tra l’altro del libro “Street food d’autore”, abituati, quindi, a cimentarsi ed a sorprendere con gli ingredienti più disparati, quelli che trovano Al Mercato, appunto.

Aldo Palaoro

image_pdfimage_print