Ci siamo: su il sipario per TASTE OF MILAN 2014

Pari #biosteria: la prima osteria biologica del Centro Sud
30 aprile 2014
I Comuni italiani, patrimoni nazionali per EXPO 2015
30 aprile 2014
image_pdfimage_print

Maggio  + Milano = Taste!  A una manciata di giorni dalla quinta edizione in programma dall’ 8 all’11 maggio, tutto è ormai pronto per Taste of Milan 2014. Come è facile intuire, siccome l’equazione sopra citata l’anno prossimo offrirà come risultato EXPO 2015, questa edizione di Taste vuole essere un lungo corridoio dedicato ai temi dell’esposizione universale: nutrizione, alimentazione corretta, sostenibilità.
Tante le novità, a partire, in ordine cronologico di priorità, dal concorso di Electrolux: fino al 4 maggio è possibile vincere 5 pranzi stellati per due persone all’Electrolux Chef’s Table nella giornata dell’11 maggio, e un pranzo ad estrazione: partecipare è semplice, basta caricare la foto del proprio “piatto da Chef” nello spazio web dedicato Con Electrolux vinci Chef’s Table : i vincitori saranno gli autori dei cinque piatti più votati.

E se di stelle si parla, ecco scendere in campo loro, gli chef  della squadra (tutta maschile) milanese con i loro menu pensati ad hoc: Andrea Aprea (Vun, Park Hyatt Milan), Fabrizio Cadei (Acanto – Hotel Principe di Savoia), Daniel Canzian (Daniel), Andrea Migliaccio (LARTE), Roberto Okabe (Finger’s Garden), Wicky Priyan (Wicky’s), Andrea Provenzani (Il Liberty), Marco Sacco (Piccolo Lago), Misha Sukyas (L’Alchimista), Matteo Torretta (ASOLA |Cucina Sartoriale), Ilario Vinciguerra (Ilario Vinciguerra Restaurant).

A pareggiare i conti di “genere” ci pensa l’associazione JRE Jeunes Restaurateurs d’Europe con un “pop up restaurant” tutto al femminile grazie alla partecipazione giovedì e venerdì di Aurora Mazzucchelli (Ristorante Marconi, Sasso Marconi, BO) e sabato e domenica di Iside de Cesare (Ristorante La Parolina, Trevinano, VT).
La squadra femminile di JRE sarà protagonista al Taste anche di una serie di show cooking con LA CUCINA ITALIANA nella VIP LOUNGE di Electrolux: con il direttore operativo Anna Prandoni, gli chef LCI e della Electrolux Academy si alterneranno, oltre alle chef sopracitate, Marianna Vitale (Ristorante Sud, Quarto, NA), Nadia Moscardi (Ristorante Elodia, L’Aquila) e Carla Aradelli (Ristorante Riva, Ponte dell’Olio, PC)

Quest’anno inoltre ci sarà spazio anche per il Wine Caveau, un format pensato dalla giornalista Maddalena Fossati e perfezionato da Silvia Dorigo, per i degustare vini rari, spesso inavvicinabili per i costi elevati: iscrivendosi alle liste di assaggio si potranno degustare i vini top – più di 100 in lista – e pagare solo il bicchiere.
Al Taste Wonder Table, come Alice nel Paese delle Meraviglie  i partecipanti vivranno esperienze sempre diverse, accompagnati anche da personaggi del food e stimolati a provare, sperimentare, correndo il rischio di divertirsi anche molto!
E per finire, ultima sorpresa: Taste of Christmas, in programma dal 28 al 30 novembre.
Ora, non resta che segnarvi date, orari, dettagli: good food!

Date e orari
Giovedì 8 maggio
NIGHT: dalle ore 19.00 alle ore 24.00

Venerdì 9 maggio
DAY: dalle ore 12.00 alle ore 15.30 SOLO SU INVITO
NIGHT: dalle ore 19.00 alle ore 24.00

Sabato 10 maggio
DAY: dalle ore 12.00 alle ore 17.00
NIGHT: dalle ore 19.00 alle ore 24.00

Domenica 11 maggio
DAY: dalle ore 11.30 alle ore 16.30
NIGHT: dalle ore 17.30 alle ore 22.30

Location
SUPERSTUDIO PIU’
Via Tortona 27 Milano

Alessandra Locatelli 

image_pdfimage_print