Espresso Day il 13 aprile in 2.600 bar italiani

L’evoluzione del regime alimentare nei 150 anni di Repubblica italiana
3 aprile 2012
Centomani sulla tavola di corte
4 aprile 2012
image_pdfimage_print

espresso-daySi avvicina il giorno dell’Espresso Day: il 13 aprile, come da tradizione. Chi prenderà il caffè quel giorno, in uno dei bar selezionati dall’ Istituto Nazionale Espresso Italiano (più di 2600 in tutta Italia) riceverà in omaggio vademecum tascabile con i consigli su come scegliere e valutare il vero espresso italiano. E con la storia e le suggestioni di tre paesi simbolo del caffè nel mondo: Portorico, Giamaica, Guatemala.
Come individuare i bar aderenti? Da una vetrofania esposta all’ingresso.
“Regalare questi brevi vademecum è un gesto simbolico che serve a focalizzare per un giorno l’attenzione dei consumatori sulla tazzina che hanno di fronte – spiega Gianluigi Sora, presidente dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano – È una scusa per inserire nelle conversazioni tra barista e cliente qualche idea più precisa su cos’è davvero un caffè di qualità. Con questa nuova edizione di Espresso Italiano Day rinnoviamo il nostro impegno nella divulgazione presso il grande pubblico. Un’azione che ci vede quest’anno impegnati anche nella classificazione di migliaia di bar in base al livello del servizio offerto al cliente”.
L’Istituto Nazionale Espresso Italiano, di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine e macinadosatori e altri sodalizi che volgono la loro attenzione all’espresso di qualità, oggi conta 43 associati con un fatturato aggregato di più di 650 milioni di euro.

Per saperne di più: www.espressoitaliano.org

image_pdfimage_print