FA’ LA COSA GIUSTA! Mangia come parli

Moncaro sul podio di Mundus Vini
15 marzo 2014
Cilento No Limits, nel cuore della Terra
16 marzo 2014
image_pdfimage_print

A Milano, dal 28 al 30 marzo 2014, nei padiglioni di Fieramilanocity, torna Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. La sezione Mangia come parli torna anche quest’anno con molte novità dedicate all’alimentazione sostenibile, all’agricoltura biologica e biodinamica e alla filiera corta e a km zero.  La Locanda di Fa’ la cosa giusta! proporrà i piatti della tradizione culinaria popolare sia attraverso mostre, lezioni di cucina, nonché degustazioni, laboratori e incontri, il tutto partendo da quegli ingredienti semplici ed economici che erano quotidianamente presenti, in mille forme, sulle tavole dei nostri nonni, come riso, patate e cipolle. Gli appuntamenti della Locanda di Fa’ la cosa giusta!, sono organizzati in collaborazione con La Via Contadina, seminiamo il futuro e con la quale sarà allestita una mostra che ripercorre le storie e le ricette contadine negli almanacchi dal ‘700 ad oggi, con consigli e curiosità per un cibo felice, etico e che conserva tutto il sapore del tempo. Particolare attenzione al mondo vegano, con prodotti, laboratori ed incontri a tema. Il portale Vegolosi.it animerà lo spazio cucina con degustazioni bio, laboratori finalizzati ad una alimentazione sana e sostenibile, sfide di cucina per promuovere la cultura del cibo cruelty free. Ampio spazio alla  pasta madre, ingrediente principe della panificazione domestica, che sarà al centro di workshop e dimostrazioni, volte ad insegnare a produrla e a tenerla in vita.  Nostrale, un progetto nato per lo sviluppo agricolo basato su modelli di economia partecipata e sociale, proporrà in Fiera un pranzo conviviale e popolare,  alla riscoperta dei cibi genuini a prezzi giusti. Non mancherà uno sguardo sulla sicurezza alimentare nel Sud del mondo. Interlife proporrà, infatti, ai visitatori della fiera, un percorso nel mondo dell’agricoltura biologica vista con gli occhi delle famiglie del Tamil Nadu (India), tramite installazioni realizzate con sagome a dimensione naturale, foto ed oggetti intimamente correlati a pannelli esplicativi. La Via Contadina dedicherà anche un focus agli orti comunitari e familiari, distribuendo un vademecum per la biodiversità quotidiana, dedicato ai “seminatori di città”.
AIAF, Campagna popolare per l’agricoltura contadina, in occasione nell’anno internazionale dell’agricoltura familiare, presenterà le proprie iniziative per fermare lo spopolamento agricolo e riportare lavoro e occupazione riutilizzando le risorse territoriali, tutelando la biodiversità e riducendo i costi ambientali.

Lucilla Meneghelli

FA’ LA COSA GIUSTA! 2014

da venerdì 28 a domenica 30 marzo

www.falacosagiusta.org 

image_pdfimage_print