Ferrari Brut campione del mondo

La strada del gusto di Locorotondo
6 settembre 2016
Warda Garda, i migliori oli premiati
6 settembre 2016
image_pdfimage_print

Lo scorso anno Cantine Ferrari, al concorso internazionale The Champagne & Sparkling Wine World Championships, ideato da Tom Stevenson, aveva ottenuto il riconoscimento di Sparkling Wine Producer of the Year 2015.
Quest’anno la prestigiosa giuria non ha avuto esitazioni a premiare la Casa trentina, con la medaglia d’oro nella categoria World Champion Classic Blanc de Blancs ,per il suo Trento Doc manifesto del perfetto connubio tra territorio trentino e uve Chardonnay.
Al premio, assegnato nel corso della cena di gala alla Vintner’s Hall di Londra, si è aggiunto il riconoscimento Best Italian Sparkling Wine, consacrando il Ferrari Brut tra le migliori bollicine al mondo.
Entrambi i riconoscimenti sono frutto della filosofia aziendale di ricerca dell’eccellenza in ogni singola bottiglia, dai non millesimati fino alle riserve. L’affermazione del Ferrari Brut quale migliore Blanc de Blancs al mondo è, inoltre, un’ulteriore conferma della validità della strada intrapresa dalle Cantine Ferrari nel concentrarsi su questa tipologia, capace di valorizzare al meglio le caratteristiche dello Chardonnay coltivato sulle montagne trentine, di cui Giulio Ferrari, già più di un secolo fa, aveva intuito la straordinaria vocazione.

Luigi Franchi

Nella foto: Matteo Lunelli, Tom Stevenson, Camilla Lunelli (ph. Charmaine Grieger)

image_pdfimage_print