Fish&co: la Sicilia nel piatto

Rapporto Cia-Censis: l’agricoltura è il motore della ripresa
19 maggio 2014
Valledoro: responsabili da 60 anni
19 maggio 2014
image_pdfimage_print

Chef, osti, cuochi, pasticceri e artigiani e le loro specialità a Km zero saranno i protagonisti di fish&co, il primo Licata Street Food day in programma il prossimo 2 giugno nella splendida località siciliana.
Atmosfera magica, Sicilia autentica, e il richiamo involontario ma insopprimibile ai luoghi raccontati da Andrea Camilleri, faranno da sfondo a una serata unica in una terra dove il tempo sembra essersi fermato e dove anche il cibo è uno specchio nel quale si riflettono il carattere della gente e il suo mare, protagonista indiscusso.

Organizzato da Yes in collaborazione con Oasi Beach Licata, Il Corridoio club e uovodiseppia la dispensa di Pino Cuttaia, chef bistellato del ristorante La Madia, fish&co è un evento unico nel suo genere, nato per celebrare il cibo di strada, espressione straordinaria della tradizione culinaria siciliana.
La sera del 2 giugno, nella suggestiva piazza Il Quartiere di Licata, cittadina in provincia di Agrigento, alcuni tra i migliori interpreti della cucina siciliana si cimenteranno nella preparazione delle ricette più rappresentative: cannoli, arancini, panini con la milza e, naturalmente, il pesce, ricchezza e patrimonio delle coste di Licata. Un miglio zero del mare declinato in appetitose varianti. Pino Cuttaia e Peppe Bonsignore, prepareranno in diretta piatti gustosi come il coppo di fritti, il polpo a strascinasali e tante altre ricette della cucina tradizionale, accompagnati da vini, bevande e buona musica per una festa no-stop divertente e coinvolgente.
L’appuntamento è a Licata, il 2 giugno, a partire dalle 19.00; e per chi (siamo in tanti) non avrà la fortuna di parteciparvi  una diretta su twitter, facebook e instagram: #fishLoveSicily.
Official sponsor: Azienda Agricola G. Milazzo, Caseificio Fratelli Lepre, il Corridoio club, l’Oste e il Sacrestano, Osteria del Mare – Oasi Beach, SlowFood, Tasca d’Almerita, uovodiseppia, YES!
Media Partner: YESnews.it

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print