Food & Art Italian Experience: nuovo corso per professionisti

Si apre oggi il primo Forum sulla Dieta Mediterranea
6 maggio 2011
Commenti a caldo sui 90 anni di concessione balneare
6 maggio 2011
image_pdfimage_print
inaugurazione-almaA scuola non più solo di cucina, ma anche di vino e di pasticceria.
Si tratta di Food & Art Italian Experience, un corso specializzato di tre settimane esclusive per professionisti, gourmet e foodie appassionati dello stile italiano in cucina, nato dalla collaborazione tra ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Colorno, retta da Gualtiero Marchesi, e la Cantina Lungarotti, fondata da Giorgio Lungarotti agli inizi degli anni 60, la cui produzione supera oggi i 3 milioni di bottiglie l’anno.
Il soggiorno avrà luogo presso la prestigiosa tenuta Lungarotti situata nel cuore dell’Umbria: il Resort&spa Le Tre Vaselle, raccolto nelle mura medievali di Torgiano e a breve distanza dalle Cantine e dai Musei del Vino e dell’Olio. Tutte queste strutture fanno parte del Gruppo Lungarotti, una azienda di famiglia tipicamente italiana che nel tempo è riuscita a costruire una sintesi perfetta tra qualità del prodotto, avanguardia nell’ospitalità e cultura del vino.
Torgiano da anni è un riferimento per le “Città del Vino”, con i suoi musei dedicati a vino e olio, e si appresta a diventare una capitale di riferimento internazionale per la nuova generazione di gourmet del gusto italiano, le cui passioni sono la territorialità, la provenienza delle materie prime di cui sono composti i cibi, ma più in generale una cultura a 360 gradi dell’Italia enogastronomica.
Tre sono infatti i moduli consecutivi, uno a settimana,  mirati ad proiettare i corsisti nel vivo di ciò che più la caratterizza: cucina, vino e pasticceria. Durante le lezioni, i cosiddetti “foodie” saranno guidati da maestri dell’arte culinaria e della sommellerie di ALMA immergendosi in un’intensa esperienza di gusto, cultura e suggestive atmosfere. Per ciascun modulo settimanale sono previste di attività ad hoc – lezioni, laboratori, degustazioni e visite guidate – grazie alle quali i partecipanti faranno proprie le tipicità della gastronomia italiana e i tesori artistici delle più belle città situate nei dintorni di Torgiano: Siena, Perugia, Firenze e Roma.
image_pdfimage_print