Franciacortando con lo street food d’autore

Il nuovo corso di Euro-Toques Italia
28 maggio 2014
Sapori e profumi medievali: il trombolotto è servito
29 maggio 2014
image_pdfimage_print

Appuntamenti straordinari ci attendono il 14 e 15 giugno prossimi in Franciacorta. Franciacortando, evento enogastronomico organizzato dalla Strada del Franciacorta, non deluderà le aspettative: numero magico il sette. Sette chef stellati, sette ristoranti del territorio, sette tappe a tema e sette luoghi rappresentativi del Franciacorta.

Filo conduttore lo street food, ma non uno qualunque: piatti ideati e realizzati da 7 chef stellati italiani che saranno, per l’occasione, ospiti di altrettanti chef di noti ristoranti in Franciacorta. A coppie, chef stellato e chef del territorio, realizzeranno dei piatti ispirati allo street food e lo proporranno al pubblico in 7 luoghi rappresentativi dell’area franciacortina all’interno di percorsi di degustazione e visita a importanti realtà produttive tipiche, dalla grappa al formaggio ai salumi. Sabato sera, inoltre, sarà possibile partecipare a speciali “cene d’autore a quattro mani” oppure a “Franciacortando Ristotour” presso trattorie e agriturismi.

Tra le cene a quattro mani, da non perdere l’appuntamento con la cucina d’autore di Stefano Cerveni e Davide Scabin.
L’unione tra i due protagonisti dello scenario gastronomico italiano sarà un’occasione unica per gustare i piatti nati dalla ricerca e dalla creatività del piemontese Scabin, patron del Combal.zero di Rivoli in sintonia con il raffinato rigore e l’esperienza di Stefano Cerveni e del suo Due Colombe Ristorante al Borgo Antico di Borgonato di Corte Franca.
La cena a quattro mani, presso il ristorante di Cerveni  prevede un menu al costo di 110 euro a persona comprensivi di vini Franciacorta per un’esperienza gustativa  completa a partire dall’aperitivo con piccoli assaggi seguito nell’ordine da:  La patata viola, il gambero rosso ed il Franciacorta; Carne cruda 2.13; Street – Extasy; Spagospace pizza margherita; Pollo e sarde essicate di Monteisola con salsa verde e pop-corn di pollo; Fusione a freddo; Friandises e Caffè.
Per domenica 15 giugno il programma prevede una grande festa dalle 12 alle 20, presso il castello Fassati di Passirano, dove Cerveni, Scabin e gli altri chef partecipanti proporranno le loro versioni di street food in abbinamento ai migliori Franciacorta accolti dallo chef Pasquale Torrente che animerà la giornata col suo street food in puro stile campano
Le sorprese del week end in Franciacorta non si esauriranno nel cibo di strada; tutti coloro che amano lo sport avranno la possibilità di partecipare a escursioni a cavallo, gite in bicicletta e nordic walking tra le vigne.
Musica e allegria per una festa che si preannuncia particolarmente invitante e animata, sport all’aria aperta e, soprattutto, un’esperienza enogastronomica indimenticabile.

Le coppie di chef che daranno vita alle cene a 4 mani:

Christian e Manuel Costardi del Ristorante Christian e Manuel di Vercelli –  Alessandro Cappotto di Villa Calini di Coccaglio

Aurora Mazzucchelli del Ristorante Marconi di Sasso Marconi – Gianpaolo Zanardi dell’Araba Fenice di Iseo

Davide Scabin del Combal.zero di Rivoli – Stefano Cerveni delle Due Colombe Ristorante al Borgo Antico di Borgonato di Cortefranca

Marco Stabile dell’Ora d’aria di Firenze – Augusto Pasini di Lanzani Bottega & Bistrot di Brescia

Giuseppe Iannotti del Kresios di Telese Terme –Marco Pelizzari  del Cappuccini Resort di Cologne

Emanuele Scarello de Agli Amici di Godia – Vittorio Fusari della Dispensa Pani e Vini di Torbiato di Adro

Igles Corelli dell’ Atman di Pescia – Fabrizio Albini della Locanda Quattro Terre di Corte Franca

Marina Caccialanza

 

image_pdfimage_print