Gualtiero Marchesi racconta il Sapore #inLombardia

The Space… Il villaggio pizza & food,
27 giugno 2016
Le cene gourmet de Le Soste a Eataly Smeraldo
28 giugno 2016
image_pdfimage_print

La valorizzazione turistica del patrimonio enogastronomico lombardo è lo scopo del progetto; Regione Lombardia ed Explora, la DMO di Regione Lombardia e CCIAA lombarde ne sono promotori e sviluppatori; Gualtiero Marchesi il testimonial d’eccezione.
Sapore #inLombardia è un viaggio, tra gusto e arte, attraverso 7 itinerari ideali alla scoperta di un territorio, la Lombardia appunto, indiscussa patria del buon cibo e del buon bere. Una terra ricca di piatti tradizionali e peculiarità artistiche e culturali che attrae da sempre i turisti di tutto il mondo alla scoperta del nostro Paese. Due stranieri su tre, del resto, scelgono di visitare l’Italia per il cibo e la Lombardia, secondo l’opinione  dell’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia Mauro Parolini “Non è ancora una destinazione turistica consolidata in questo ambito, ma lo sarà presto. Qui la ristorazione e le produzioni alimentari continuano a creare eccellenza tra tradizione e modernità, e questo patrimonio costituisce un formidabile elemento di attrattività che il maestro Marchesi è riuscito a raccontare, fondendolo anche con l’arte, con particolare efficacia.”
Il progetto prevede una vasta attività di comunicazione e promozione, la realizzazione di uno storytelling multimediale declinato secondo un concept creativo di campagna, video, interviste, racconti e ricette raccolti e condivisi sul sito web sapore.in-lombardia.it dal 24 giugno 2016.
Voce narrante del viaggio uno straordinario Gualtiero Marchesi che rivela le eccellenze enogastronomiche lombarde rappresentate dai luoghi da lui amati o incontrati lungo la sua carriera, la cui riscoperta si arricchisce di memorie personali e ricette di piatti tradizionali a cavallo tra storia e rivisitazione contemporanea. Milano, Bergamo e le Valli, Cremona e Mantova, Valtellina, Franciacorta e Lago di Garda, Brianza e Pavia, Lago di Como e Varese le mete scelte per un racconto di contaminazione armonica tra enogastronomia e arte.
Il website sapore.in-lombardia.it, fulcro delle comunicazioni web e social, diventa così un inedito strumento di promozione multi-esperienziale ricco di gallery fotografiche, con opzione interattiva per il pubblico a livello di contenuti e condivisione social. Un’iniziativa molto importante che, nell’Anno del Turismo Lombardo, diventa uno strumento di comunicazione turistica in grado di conquistare un mercato di viaggiatori sempre più attratto da esperienze uniche. Le troveranno in Lombardia, terra di contrasti naturalistici, dall’immenso patrimonio culturale e tradizioni gastronomiche uniche.

Marina Caccialanza
marina.caccialanza@gmail.com

La foto è presa in prestito dal sito www.mangiaredadio.t 

image_pdfimage_print