Il Festival della Cucina Italiana sbarca a Ortigia

La Parmigiano Reggiano Night in Emilia-Romagna
20 ottobre 2016
Intelligenza Nutrizionale: il metodo Niko Romito
20 ottobre 2016
image_pdfimage_print

Grandi firme della cucina si incontrano al Ristorante La Terrazza sul Mare per due serate con la cucina d’autore a quattro mani, “A cena con le Stelle”. Venerdì 21 alle 20.30 protagonisti Maurizio Urso, executive Chef de La Terrazza sul Mare, e Massimiliano Mascia, due Stelle Michelin San Domenico di Imola (Bo). Speciale guest della serata Seby Sorbello del Ristorante Esperia Palace di Zafferana Etnea (Ct).
Sabato 22 ottobre, il celebre Gianfranco Vissani, due stelle Michelin del Ristorante Casa Vissani di Baschi (Tr) cucina insieme a Maurizio Urso. Nella stessa serata, alcuni dei piatti saranno proposti per celebrare la Parmigiano Reggiano Night, la cena più grande d’Italia, a cui hanno aderito i due chef.

Lasagnetta con pomodorino pachino cotto bagno maria gambero rosso di mazzara marinato all'olio di rosmarino Parmigiano Reggiano e acqua di pomodoro e basilico

Lasagnetta con pomodorino pachino cotto bagno maria gambero rosso di mazzara marinato all’olio di rosmarino Parmigiano Reggiano e acqua di pomodoro e basilico

Questo è solo un assaggio del Festival della Cucina Italiana che, dopo avere fatto tappa a Cesenatico (23-25 settembre), concede il bis e si sposta a Ortigia, nello stupendo scenario di Siracusa dal 21 al 23 ottobre.
Organizzato da La Madia Travelfood e giunto alla 16° edizione, il Festival a Siracusa si avvale della collaborazione dell’Associazione Culturale Elisir.
Un weekend dedicato al must dell’enogastronomia e agli importanti tesori culinari siciliani (olio, grano, agrumi, mandorle) raccontati attraverso degustazioni guidate, mostra mercato, show cooking con emergenti firme della cucina, convegni.

marina-siracusa
Tante le proposte per tutti i palati con un trait union a fare da filo conduttore della manifestazione: i sapori della Sicilia. L’Antico mercato di Ortigia sarà un fiorire di “Cose buone di Sicilia” con mostra mercato di prodotti artigianali ed enogastronomici del territorio. Spazio anche al cibo di strada siciliano con un’intera area dedicata allo Street food Festival, modalità easy per conoscere da vicino le prelibatezze dell’isola.
Ad accompagnare il tutto, un grande banco d’assaggio del vino, Sudest Wine Festival, con degustazioni, focus su vini e vitigni e approfondimenti insieme a grandi firme dell’enologia.
Di rilievo gli show cooking per conoscere da vicino la bontà della cucina siciliana, raccontata attraverso i suoi protagonisti. Sei gli appuntamenti in programma nel corso della tre giorni: venerdì 21 ottobre Carlo Sichel del Ristorante “Il Carato” di Catania e Massimo Schininà del Ristorante “Le Magnolie” di Frigintini (Rg). Sabato 22 ottobre Salvo Calleri del Ristorante “Regina Lucia” di Siracusa e Concetto Rubbera, chef on demand. Domenica 23 ottobre, è la volta di Giulia Carpino del Ristorante “Barone di Villagrande” di Milo (Ct) e a seguire Giuseppe Raciti, Ristorante “Zash” di Riposto (Ct).

Info: www.festivaldellacucinaitaliana.it

image_pdfimage_print