Trentesimo anniversario per la Cantina Majolini

prosciutto-sauris-wolf
Prosciutto affumicato di Sauris IGP festeggia insieme all’Italia
16 marzo 2011
unita-tavola
L’Italia si unisce a tavola per festeggiare i 150 anni
16 marzo 2011
image_pdfimage_print

majolini-trentennaleTrent’anni fa, nel cuore di una Franciacorta che si affacciava sul panorama enoico nazionale, nasceva la Cantina Majolini. La spinta a trasformare, per la famiglia Majolini, una passione in professione viene dalla storia che, fin dal XV secolo, testimonia la presenza dell’uva majolina tra i vitigni autoctoni italiani.
Anche quest’anno la Cantina Majolini non poteva mancare al Vinitaly, dal 7 all’11 Aprile 2011. Perché è il più importante Salone Internazionale del vino, perché sarà un’occasione per festeggiare i 150 anni d’Italia, i 50 del Franciacorta e i 45 del Vinitaly ma, soprattutto, perché la Cantina Majolini compie 30 anni.
Per celebrare i trent’anni la storica azienda presenterà a Vinitaly una nuova etichetta che andrà ad arricchire le produzioni della Franciacorta: il Blanc de noir, ottenuto esclusivamente da Pinot nero vinificato in bianco, affinato in bottiglia per 24 mesi. Complesso e deciso con note di frutta secca, fieno e miele. Queste bollicine dal sapore pieno sono perfette con carni bianche e rosse e a tutto pasto.
Il nuovo gioiello di Franciacorta si integra perfettamente nel nuovo marchio che Majolini ha ideato nelle scorse settimane: Major Luxury Selection, una attenta selezione di prodotti d’eccellenza frutto di una ricerca appassionata e continua.
L’idea nasce da Ezio e Simone Maiolini che la presentano con queste parole: “Forti delle soddisfazioni che continuiamo ad ottenere con i Franciacorta della Cantina Majolini, abbiamo voluto cogliere le esigenze del mercato, cercando di migliorare la nostra offerta. Perché i nostri prodotti sono unici, come unici sono i nostri consumatori. Non seguiamo le mode, ma portiamo avanti una ricerca accurata per scoprire nuovi abbinamenti. Ci rivolgiamo a chi vuole il meglio e a chi mette al primo posto la qualità e non la quantità”.
Il prodotto di punta del nuovo brand è il Caviale Major. Dietro questa selezione c’è stato un grande lavoro, svolto in collaborazione con l’Agroittica Lombarda, grazie al quale la Cantina Majolini è riuscita ad individuare la tipologia di caviale che più si adatta ad accompagnare i suoi Franciacorta.
Oltre al caviale Malossol, troviamo anche la birra artigianale del Birrificio di Franciacorta, la vendemmia tardiva di “Un 15 novembre”, le riserve parcellari a tiratura limitata di champagne francesi.

Per saperne di più: http://www.majolini.it/

image_pdfimage_print