Mangiare all’italiana – Parma for Unesco

Un’informazione per i ristoranti milanesi
17 gennaio 2016
Terre di Toscana, il vino al top
18 gennaio 2016
image_pdfimage_print

«Valorizzare il territorio, attraverso i suoi prodotti d’eccellenza, difendere la qualità della nostra cultura gastronomica e preservare l’autentica cucina italiana nel mondo con innovazione e creatività, sono questi gli obiettivi del progetto «Mangiare all’italiana – Parma for Unesco», ha affermato Donato Troiano, direttore di INformaCIBO, presentando presso il Ristorante Al Tramezzo di Parma le varie iniziative che si terranno a Parma e nei ristoranti di tutto il mondo nel corso del 2016, dopo che Parma, l’undici dicembre scorso è stata incoronata come Città Creativa per la Gastronomia Unesco. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, anche Walter Potenza, direttore della Scuola di cucinaWalters Cooking School e chef del Ristorante Potenza a Providence, capitale dello stato del Rhode Island negli USA, Alberto Rossetti chef stellato Michelin nel ristorante Al Tramezzo di Parma, e Cristiano Casa, Assessore al Turismo al Comune di Parma.
Il primo appuntamento si terrà martedì 26 gennaio, presso Arte&Gusto, quando la Regione ospite sarà la Calabria con una cena a base di prodotti calabresi preparata da un giovane e talentuoso chef Gennaro Di Pace, membro del gruppo di chef di Cooking soon”. Qui le info per partecipare

 

image_pdfimage_print