A Paestum per Le strade della Mozzarella

La tradizionale cena svuotafrigo al Ristorante Leoncino di Lodi
17 aprile 2012
Nuovo contratto di apprendistato nel turismo
18 aprile 2012
image_pdfimage_print

le-strade-della-mozzarellaDal 7 al 9 maggio si svolgerà a Paestum la Convention nazionale dedicata alla Mozzarella di Bufala. L’evento “Le strade della Mozzarella” avrà luogo presso il Ristorante Le Trabe nel Parco Capodifiume e vedrà protagonisti tutti gli attori dell’enogastronomia italiana legati a questo prodotto d’eccellenza, agricoltori, allevatori, produttori e imprenditori turistici, nonché numerosi chef che interverranno per fornire spunti di riflessione intorno al tema del “viaggio” sviluppando un approccio alla lettura del territorio e delle sue risorse.
Inizierà Gennaro Esposito, che offrirà il proprio punto di vista sul prodotto simbolo del Sud Italia: seguirà Davide Scabin in una conversazione con Enzo Vizzari, direttore della Guida del’Espresso, Mauro Uliassi, Chicco Cerea, Ilario Vinciguerra intervistato da Clara Barra, curatrice della Guida ai ristoranti del Gambero Rosso e gli “Artigiani del Gusto” con Simone Fracassi. La prima giornata si concluderà con una degustazione curata da Luciano Pignataro e Maria Sarnataro, delegata AIS, di Mozzarella di Bufala Campana e Fiano del Cilento.
L’8 maggio aprirà il dibattito Igles Corelli, e sarà la volta di Francesco Sposito, Heinz Beck, Christian e Manuel Costardi intervistati da Enzo Vizzari, per proseguire con l’incontro  “Cucinare Insieme, nutrimento per i rapporti familiari e metodo di costruzione del gruppo” condotto dalla giornalista e blogger Monny B con la giornalista parigina Alba Pezone e Laura Guerra. A chiudere il pomeriggio sarà lo chef Salvatore De Riso e in serata Luigi Cremona, curatore della Guida del Touring Club, condurrà l’appuntamento “In viaggio con il Maccaturo” pensato e creato dagli chef Paolo Barrale, Giovanni Mariconda, Antonio Pisaniello, Gionata Rossi, Pasquale Torrente e Raffaele Vitale.
Seguirà un laboratorio dedicato al mondo delle acque a cura di Giuseppe Dadà, responsabile qualità Ferrarelle, in collaborazione con l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio e un omaggio all’Abruzzo con la degustazione di Trebbiano d’Abruzzo d’altura a fermentazione spontanea di Pepe, Valentini e Valle Reale, a cura di Luciano Pignataro con Cristina Mosca e Roberto De Viti.
Last but not least, mercoledì 9 maggio Laura Gambacorta intervisterà Enzo Coccia, Paolo Marchi, curatore di Identità Golose, modererà una conversazione dal titolo “In viaggio verso sud” con Frank Rizzuti e Giuseppe Costa, mentre il pomeriggio vedrà alternarsi Pino Lavarra, Gaetano Cappelli, Peppe Daddio, Paolo Parisi e Jean-François Piège intervistato da Enzo Vizzari.
La tre giorni si concluderà con Luciano Pignataro e la Blog Collection “Le Perle della Campania: 20 eccellenze Food&Wine”.

Per saperne di più: www.lestradedellamozzarella.com

image_pdfimage_print