Primo Premio Birra Moretti dedicato ai giovani

Il futuro della imprese italiane discusso a Linkontro
30 maggio 2011
Massimo Taddei nuovo presidente del Consorzio Taleggio
31 maggio 2011
image_pdfimage_print

premio-moretti-grand-cruE’ appena partita la volata per il “Premio Birra Moretti grand cru – primo concorso nazionale per giovani chef con la passione della birra in cucina”, con la collaborazione di “Identità golose”, che si concluderà il 14 novembre con la premiazione alla Città del Gusto di Roma.
Il contest è riservato a chef e sous chef fino ai 35 anni, residenti in Italia, ideatori di ricette che utilizzino una birra della “famiglia” (Birra Moretti, Baffo d’Oro, La Rossa, Doppio Malto, Zero, Grand Cru) come ingrediente portante o in abbinamento al piatto stesso.
Il vincitore potrà scegliere tra quattro premi differenti, tutti del valore stimato di 10 mila euro: 3 viaggi gourmet in Europa (al Noma di Copenhagen, all’Astrance di Parigi e al Celler de Can Roca di Barcellona), attrezzature professionali per la cucina, arredi per la tavola oppure l’equivalente in prodotti alimentari per l’alta cucina.
La prima selezione dei partecipanti è fissata per il 20 luglio 2011: entro questa data devono essere spediti all’indirizzo di posta ordinaria (Magenta Srl, Concorso Birra Moretti – Premio Grand Cru, corso Magenta 46, 20123 Milano) o alla mail di claudia.identitagolose@magentabureau.it una ricetta, a tema obbligatorio, che riproduca uno dei piatti simbolo dell’unità italiana, con l’aggiunta della birra negli ingredienti e in abbinamento: Spaghetti all’Amatriciana, Risotto alla milanese, Pasta e fagioli, Parmigiana di melanzane, Baccalà, Pollo arrosto, Bollito misto, Carne cruda/carpaccio/tartara, Vitello tonnato, Tiramisù o Zuppa inglese.
I dieci che passeranno anche la seconda selezione (in data da destinarsi) dovranno elaborare due ricette nel corso della finale del 14 novembre. I loro piatti saranno giudicati da Paolo Marchi, ideatore di “Identità golose”, dal sommelier Marco Reitano, dal direttore comunicazione del “Gruppo Heineken” Alfredo Pratolongo e da otto cuochi: Massimo Bottura, Andrea Berton, Cristina Bowerman, Gennaro Esposito, Davide Oldani, Claudio Sadler, Davide Scabin, Emanuele Scarello.

Per saperne di più: http://www.magentabureau.it/

image_pdfimage_print