Si inaugura l’Orangerie dell’Icif

Arte in Cantina da Albino Piona
27 marzo 2014
Il cocktail del futuro
28 marzo 2014
image_pdfimage_print

ICIF, l’Italian Culinary Institute for Foreigners, inaugura il 29 e 30 marzo Orangerie, la propria struttura formativa arricchita di nuovi laboratori di cucina.
ICIF sorge nel 1991 quando, grazie a un finanziamento del Ministero dell’Agricoltura, viene realizzato a Torino il primo Master di Cucina Italiana per 30 chef degli USA; l’obiettivo è quello di accompagnare con le migliori risorse i professionisti stranieri che desiderino specializzarsi sulla nostra cucina e, nel corso degli anni, l’istituto diventa un punto di riferimento internazionale all’avanguardia.
Dal 1997 la sede di ICIF è il Castello di Costigliole d’Asti, negli ultimi dieci anni ha aperto due scuole in Brasile, una in Cina e istituito 33 sedi estere di rappresentanza.

L’inaugurazione di Orangerie vuole allora essere un motivo di festa e di riflessione sul percorso intrapreso fino ad oggi ma anche sulle nuove opportunità di crescita: alcuni tra i migliori allievi verranno premiati per come hanno saputo tenere fede agli insegnamenti ricevuti promuovendo nel migliore dei modi la cucina italiana del mondo;  provengono dalla Corea del Sud, dal Giappone, da Honduras, dal Brasile, dal Canada, dagli Stati Uniti d’America e dalla Gran Bretagna e a loro verrà consegnata una targa che li attesta come “Miglior Ambasciatore dell’autentica Cucina tradizionale delle Regioni d’Italia nel Mondo”.  Si tratta di Chan Il Park – Corea del Sud, Cristina Isabel Morataya Giron – Honduras, Manoella Buffara – Brasile, Masahiko Kobe – Giappone, Paolo Francesco Malito – Canada, Johnson III Thomas Cheney – Stati Uniti d’America, Malcolm John Fogg – Gran Bretagna.
Nel corso dell’evento celebrativo al Teatro Comunale saranno inoltre chiamati sul palco gli Chef di cinque Ristoranti stellati italiani presso i quali gli allievi ICIF hanno fatto lo stage, per ricevere un riconoscimento. Si tratta di Ristorante “Piazza Duomo” – Alba (CN) www.piazzaduomoalba.it, Chef Enrico Crippa – Ritira il premio Manuel Miliccia (Maitre di sala), Ristorante “Da Vittorio”  – Brusaporto (BG) www.davittorio.com, Chef Enrico e Roberto Cerea – Ritirano il premio Enrico o Roberto, Ristorante “Antica Corona Reale” – Cervere (CN) – www.anticacoronareale.com, Chef Gianpiero Vivalda  – Ritira il premio Renzo Vivalda, Ristorante “Combal Zero” – Rivoli (TO) – www.combal.org, Chef Davide Scabin – Ritira il premio Davide Scabin, “Guidoristorante Villa Reale Tenuta di Fontanafredda” – www.guidoristorante.it, Chef Ugo Alciati del a Serralunga d’Alba (CN) –  Ritira il premio Ugo Alciati.

Ulteriori dettagli qui: www.icif.com

Alessandra Locatelli

image_pdfimage_print