Tramonto DiVino e Un Mare di Sapori

Pomigliano Jazz Festival e Osteria Slow Food
7 luglio 2014
Chianti Classico House: molto più di un’enoteca
8 luglio 2014
www.ristorazionecatering.it
image_pdfimage_print

L’estate in Romagna riserva sempre piacevoli occasioni di svago, se poi allo svago si accompagna un’esperienza gustosa tra le specialità enogastronomiche regionali il successo della vacanza è assicurato.
Inizia giovedi 10 luglio a Bologna, Tramonto DiVino, il road show del gusto emiliano romagnolo che per tutta l’estate animerà le serate con sette tappe dedicate alle specialità enogastronomiche, prodotti tipici DOP e IGP e 300 etichette tra i migliori vini del territorio.
Tramonto DiVino fa parte della rassegna Emilia Romagna è Un Mare di Sapori, manifestazione realizzata dall’assessorato all’Agricoltura Emilia Romagna in collaborazione con i principali consorzi di tutela dei prodotti tradizionali e con il sostegno di Enoteca Regionale, APT servizi e AIS dell’Emilia Romagna.

In programma incontri di degustazione cibo/vino in sette località simbolo tra città d’arte e centri balneari secondo un percorso ideale. Una via del vino  ispirata dalla Guida Emilia Romagna da Bere e da Mangiare redatta da Prima Pagina editore con l’Associazione Italiana Sommelier e una via del cibo con i prodotti tipici serviti dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani. Ogni tappa di Tramonto DivVino avrà come ospite d’onore uno o più prodotti DOP e IGP e un tavolo di degustazioni esclusive riservato a 20 persone, selezionate attraverso facebook sul canale Un Mare di Sapori, che avranno la possibilità di degustare specialissimi piatti e paste ripiene ispirati al territorio e preparati per l’occasione.

All’interno di Tramonto DiVino, inoltre, si svolgerà la prima edizione del premio Bollicine Metodo Classico che vedrà in gara una selezione di spumanti regionali di qualità superiore ottenuti col metodo della rifermentazione in bottiglia. Valutati da una commissione di esperti AIS riceveranno il voto il una giuria popolare organizzata tra i partecipanti all’evento.
Il progetto Un Mare di Sapori, il cui obiettivo strategico è sensibilizzare gli operatori turistici e i turisti all’uso e consumo di prodotti enogastronomici di qualità regolamentata, prevede quest’anno un divertente gioco online alla scoperta della storia e delle curiosità legate all’Emilia Romagna: domande, quiz, racconti, per internauti di tutte le età. I vincitori del gioco online saranno premiati con un week end lungo una delle strade dei Vini e dei Sapori Regionali.

Dopo i primi appuntamenti giovedì 10 luglio a Bologna (Giardini del Baraccano) e martedì 15 luglio a Ferrara (Piazza municipale), le tappe si sposteranno lungo la Riviera, con l’ouverture di Cesenatico del 25 luglio (piazza Spose dei Marinai), 2 agosto a Lido degli Estensi (viale Carducci), 22 agosto a Milano Marittima (viale Gramsci), 28 agosto a Rimini (Piazza Cavour). Chiuderà il road show del gusto l’appuntamento a Ravenna (Piazza del Popolo) il 19 settembre.
Gli ospiti d’onore alle serate saranno proposti da: Prosciutto di Parma, Piadina Romagnola, Pesche e Nettarine di Romagna (Bologna); Mortadella (Ferrara); Salumi Piacentini, Squacquerone di Romagna e Aglio di Voghiera (Cesenatico); Olio extravergine d’oliva di Brisighella e Patata di Bologna (Lido degli Estensi); Prosciutto di Modena e Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia (Milano Marittima); Riso del Delta del Po, Aceti Balsamici di Modena sia IGP che il Tradizionale DOP (Rimini); Parmigiano-Reggiano, Pere dell’Emilia Romagna e i frutti “dimenticati” (Ravenna).

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print