Visintin: il “circo” della ristorazione ora anche a teatro

Mixology e il Salone del Gusto
21 luglio 2014
Cristoforo Trapani e Denny Imbroisi, insieme per Believe
21 luglio 2014
image_pdfimage_print

Cibo parlato, cibo raccontato, cibo e classifiche, cibo in TV, cibo in tutte le salse ed ora finalmente anche a Teatro. Questa volta, però, l’onore della ribalta è proprio per chi, in questi anni, grazie ad un comportamento irreprensibile, che lo pone al di sopra di ogni compromesso e sospetto, può permettersi di sorridere del circo della ristorazione, deliziando i lettori del Corriere della Sera, sia in versione cartacea che nel fortunato blog “Mangiare a Milano”, delle facezie che lo riguardano.

Parliamo di Valerio Massimo Visintin il temuto critico milanese, volto sconosciuto, penna sarcastica, fustigatore di costumi, che ha raccolto nel libro “Osti sull’orlo di una crisi di nervi” alcune delle più divertenti cronache delle sue missioni nei ristoranti di Milano.

Uno spaccato dissacrante ed impietoso descritto con sagacia e finalmente, dopo le numerose presentazioni in librerie e convegni, portata a teatro grazie all’attore Luca Sandri che, partecipando in prima persona ad alcune divertenti presentazioni dove ricordiamo che Visintin appare sempre a volto coperto, ne ha colto la forza dirompente del risvolto recitativo. Gli scritti di Visintin sono, infatti, delle vere e proprie sceneggiature mignon, una sorta di mini film come erano quelli di carosello a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, gustose scenette di vita vissuta, utili a sdrammatizzare le scene che troppo spesso di notano in questo settore.

Appuntamento, dunque, al Teatro Delfino, dal 15 al 19 ottobre 2014 dove lo stesso Luca Sandri con Marisa Della Pasqua, accompagnati al pianoforte dal Gianluca Sambataro, racconteranno i misteri buffi di questa epopea con pensieri, parole, canzoni (da Fred Bongusto a Giorgio Conte, da Mina a Gorni Kramer), ironia e sentimento.
Noi ci saremo alla Prima, quando forse un’inquietante presenza in sala renderà ancora più divertente la rappresentazione. Chissà che cuochi , critici, blogger e un po’ tutto il mondo che ruota intorno al cibo, e che si da un po’ troppa importanza, non approfittino per farsi due risate e trasformare la serata in “teatroforum”.

DAL 15/10 AL 19/10 ore 21:00 (DOMENICA ore 16:00) – SALA CAPITOLARE

OSTI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI |Parole e canzoni per raccontare il bizzarro mondo del “food” di Valerio Massimo Visintin
Con: Marisa Della Pasqua, Luca Sandri.
Pianoforte: Gianluca Sambataro.

Aldo Palaoro 

image_pdfimage_print