La Festa del Pane di EXPO 2015

L’export traina il fatturato delle industrie AIIPA
17 luglio 2015
www.ristorazionecatering.it
Bayernland, nuovo centro logistico a verona
20 luglio 2015
www.ristorazionecatering.it
image_pdfimage_print

Baguette. Bagel. Pane nero, di segale o arabo. Rosette, pagnotte e bocconcini. Domenica 19 luglio, Expo Milano 2015 ha celebrato la “Festa del Pane”, chiamando a raccolta tutti i partecipanti all’Esposizione Universale.
Organizzata in collaborazione con il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, la “Festa del Pane” ha visto, sin dal mattino, i visitatori scoprire ricette, impasti e farine che fanno del pane elemento e alimento principe nelle diete di tutti popoli del mondo.
Accompagnato dalla coinvolgente musica di due marching band, il “Corteo del Pane” si è radunato in Piazza Italia: qui, sulla Tavola della Pangea, ogni partecipante ha poggiato il proprio cesto. Dal pane di Matera Igp ai panini al miele dell’Unione Europea, dal brezel tedesco alle arepas colombiane, al Khobez palestinese, ai panini al formaggio brasiliani, alle michette milanesi riproposte dalla Veneranda Fabbrica del Duomo, in collaborazione con Maria Marinoni: numerosi i Paesi, le associazioni e le aziende Partecipanti a Expo Milano 2015 che hanno aderito alla festa, prendendo parte al corteo o organizzando, durante la giornata, degustazioni, menu speciali, laboratori e quiz dedicati al pane all’interno del proprio padiglione.
Ad accogliere il corteo il rappresentante di CEFA Onlus Giovanni Beccari e la responsabile del protocollo e delle relazioni internazionali del Madagascar Tahiry Rajaonarivelo, in rappresentanza dei Paesi.
Al termine della parata, il pane è stato donato dai Paesi al Banco Alimentare, perché venga distribuito alle persone più bisognose.
In onore della “Festa del Pane”, al Cluster dei Cereali e Tuberi, è stato, inoltre, presentato il “pane della solidarietà”, una treccia di pane bianco e nero, a rappresentare la simbolica stretta tra mani di diverso colore. Questo pane – nato da un’iniziativa sostenuta da CEFA Onlus in collaborazione con Expo 2015 e Farine Varvello – sarà prodotto fino al 16 ottobre, Giornata Mondiale dell’Alimentazione, e distribuito ai visitatori, in cambio di un’offerta. Il ricavato sarà devoluto all’associazione Terra Madre.

Guido Parri

 

image_pdfimage_print