Traipler.com per viaggiare in Italia

www.ristorazionecatering.it
I foodblogger si associano
7 febbraio 2014
www.ristorazionecatering.it
Gli appuntamenti all’Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna
7 febbraio 2014
image_pdfimage_print

Si comincia con le esperienze di viaggio che da virtuali diventano reali. Questo il senso della collaborazione tra Padiglione Italia EXPO 2015 e  Traipler.com  – start-up italiana che opera nel settore del video-marketing turistico – per la digitalizzazione del turismo italiano offrendo un innovativo servizio di video promozione.
Il nuovo servizio permette di far vivere in anteprima un’esperienza di viaggio con un percorso interattivo che mostra i luoghi, attraverso un video, e mette in contatto chi propone un’esperienza turistica con il “visitatore”, creando subito un rapporto empatico diretto. Traipler.com, con il suo video-format esclusivo fortemente delineato e riconoscibile, utilizza infatti l’emozione e il fascino della comunicazione audiovisiva per coinvolgere l’utente e trasformare una “semplice” offerta in una storia di cui vorresti far parte.
Padiglione Italia e  Traipler.com vi offrono quindi ”l’anteprima” di un’esperienza di viaggio: incuriosendo e fomentando il visitatore il quale, ancor prima di trovarsi sul posto, sarà in grado di assaporare le sfumature e le caratteristiche principali delle mete prescelte.
“Il punto di forza del nostro servizio è innanzitutto la coerenza dei messaggi con gli obiettivi degli operatori turistici – commentano dall’headquarter di  Traipler.com -. Il loro coinvolgimento diretto nella realizzazione del videoTraipler permette di spiegare e visualizzare la propria offerta con una qualità elevata. Questo perché solo loro conoscono alla perfezione ciò che stanno illustrando in quanto gli appartiene. Altro aspetto rilevante è l’accessibilità dell’investimento in relazione alla visibilità ottenuta poiché  Traipler.com si basa sul modello dei social network. Potenzialmente ti consente di parlare a un pubblico molto ampio con costi contenuti”.
Primo itinerario turistico ad aderire al servizio è stato quello del Monferrato, promosso da MonferratoExpo2015, un ambizioso progetto di comunicazione e promozione turistica e di commercializzazione ideato da soggetti pubblici e privati di Asti.

“MonferratoExpo2015 oltre ad essere un progetto di marketing territoriale è un vera e propria sfida nata alcuni anni fa in ambito privato, all’indomani dell’ufficializzazione dell’Expo a Milano, e ora sposato dall’Amministrazione Comunale di Asti – affermano Fabrizio Brignolo, Sindaco del Comune di Asti e Andrea Cerrato, Assessore al Turismo, Agricoltura e Sviluppo Economico -. Obiettivo di tutti è ora quello di creare una nuova regione turistica, il Monferrato, che vada oltre i confini amministrativi delle provincie di Asti, Alessandria e Cuneo e diventi, presto, una meta ambita dal turista italiano e straniero.  Traipler.com si sta rivelando un mezzo strategico: utilizzo dei media più moderni, diffusione universale di un prodotto accattivante, giovane e di sicuro impatto. Ogni messaggio video è un prodotto turistico, è l’immagine del nostro territorio, ma soprattutto mette al centro le persone che sono il vero valore aggiunto della nostra terra, il Monferrato, che nel mese di giugno, insieme a Langhe e Roero, con ogni probabilità, riceverà il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità Unesco. MonferratoExpo2015 ha colto così l’occasione di promozione e di business generata dal servizio Traipler.com realizzando i primi 10 video Traiplers che promuovono esperienze, sapori ed emozioni uniche, dalle Cattedrali Sotterranee alla Cerca del Tartufo, dal nocciola tonda e gentile alla cucina monferrina, dagli sport outdoor al trekking someggiato”.

La piattaforma di video marketing turistico di Traipler rappresenta per Padiglione Italia EXPO2015 non solo un modo flessibile e intelligente per comunicare le eccellenze turistiche ma anche un’opportunità strategica per la promozione dell’offerta turistica italiana e per lo sviluppo tecnologico a supporto degli operatori del settore. La digitalizzazione dell’industria turistica è un aspetto primario di competitività in un mercato globale che attraverso la rete raggiunge un pubblico vastissimo. Quest’anno il numero di viaggiatori nel mondo ha superato il miliardo di persone, l’Italia è vista come la prima tra le destinazioni più desiderate e per questo é necessario saper cogliere al meglio l’occasione dell’Expo per colmare il “digital divide” e adeguare la filiera all’innovazione tecnologica.

Il turismo è infatti il comparto che più di ogni altro si è trasformato negli ultimi anni grazie alla diffusione di internet e oggi rappresenta il 46% dell’e-commerce, cioè la voce più rilevante in assoluto, per un valore che viene stimato solo in Italia superiore ai 5 miliardi di euro annui (Fonte Enit).

Il servizio di videoTraipler è già attivo in tutte le aree geografiche nazionali.  Traipler.com è di fatto la prima società a proporre in Italia i videoTraiplers, un nuovo modo di fare promozione virale turistica low cost e di alta qualità, collocandosi in una fascia di mercato che fino a poco tempo fa risultava essere economicamente poco accessibile.

“Padiglione Italia presenterà l’opportunità Traipler alle Regioni che saranno presenti nella sua offerta, sottolineando loro, anche con l’efficace esempio realizzato per il Monferrato, come sia possibile essere in rete con le proprie eccellenze, connessi alle promozioni Expo e alla vendita dei biglietti, a un prezzo estremamente contenuto” spiega Cesare Vaciago, direttore del Padiglione Italia Expo 2015.

ITINERARIO MONFERRATO
http://www.traipler.com/itinerario/monferrato/

LA RICERCA DEL TARTUFO
http://www.traipler.com/traiplers/la-casa-del-trifulau/

L’ONOTERAPIA
http://www.traipler.com/traiplers/asintrekking/

PASSEGGIATA NEL CENTRO STORICO DI ASTI
http://www.traipler.com/traiplers/passeggiata-nel-centro-storico-di-asti/

image_pdfimage_print