Fare ristorazione

Il tema della quinta edizione di World Pastry Stars affronta un argomento complesso e particolarmente attuale. In una Milano che esce trionfante da una settimana del Design che ha visto realizzarsi un legame sempre più stretto tra architettura e cibo, il congresso di pasticceria internazionale che si svolgerà il 21 e 22 maggio prossimi al Milan Marriott Hotel affronterà concretamente il tema delle contaminazioni culturali. “Le nuove anime della pasticceria contemporanea: design, moda, cucina, immagine” sarà infatti l’argomento attraverso il quale i maggiori esponenti della pasticceria internazionale si confronteranno e porteranno la loro esperienza con l’obiettivo di fornire una visione il più possibile completa di quanto la pasticceria sia contaminata sempre di più da stimoli che arrivano da altri settori.
Come ogni anno, World Pastry Stars, organizzato da Italian Gourmet e la sua rivista Il Pasticcere col patrocinio di AMPI e Relais Desserts, offrirà ai partecipanti un momento di approfondimento professionale di grande interesse formativo e fornirà spunti interessanti a partire dai trend internazionali alle idee innovative fondate su prodotti concreti e realizzabili.
Quest’anno il World Pastry Stars attribuirà tre premi speciali per valorizzare la cultura della pasticceria artigianale e dell’innovazione attraverso i giovani e il linguaggio femminile, passando anche dalla comunicazione digitale: Miglior Pasticcere under 30, Miglior Pasticcere Donna e Miglior Comunicazione Digitale.
Per conoscere l’elenco completo dei pasticceri protagonisti e le loro bio clicca qui 

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print
image_pdfimage_print
18 maggio 2018

World Pastry Stars, a Milano le star della pasticceria

“Le nuove anime della pasticceria contemporanea: design, moda, cucina, immagine” sarà l’argomento di questa edizione in programma il 21 e 22 maggio
18 maggio 2018

ilPonte: un luogo di promozione dei prodotti italiani in Svizzera

Per chi si trovasse non troppo lontano da Zurigo e avesse voglia di una serata all’italiana non solo in termini di menù, ma anche per stile […]
17 maggio 2018

Santi Palazzolo: tutto il gusto della Sicilia, tra passato e futuro

Un’azienda con 65 collaboratori e numerose declinazioni, in Italia e all’estero, contraddistinte da un marchio che è ormai sinonimo di sicilianità.
16 maggio 2018

Taverna Vesuviana: una bella gioventù per un ristorante di classe

La Taverna Vesuviana è a San Gennaro Vesuviano,  alle pendici del Vesuvio:  sul tragitto, le maestose  ville vesuviane del 1700 fanno da cornice ad un panorama […]
15 maggio 2018

Denis Lovatel: innovazione e territorio nella pizza sotto le Alpi

Certo non mi aspettavo, quando sono giunta a Valdobbiadene- Alano, che Denis Lovatel  mi avrebbe portata ad una sorgente d’ acqua naturale, prima ancora di raggiungere […]
6 maggio 2018

La cucina del Magorabin di Marcello e Simona Trentini: divertimento, magia e incontro di culture

A lui va il coraggio di saper osare, di divertire, la volontà di voler stupire senza inutili esagerazioni ma con l’ardire di sconvolgere qualche regola.
6 maggio 2018

Riu.Saggio- L’alternativa allo spreco alimentare

A Serramazzoni, in provincia di Modena, si è svolto venerdì 3 maggio, presso la Scuola  Alberghiera e di Ristorazione, il saggio finale 2018.
2 maggio 2018

La pizzeria Elite ad Alvignano: scelte di qualità e territorialità

Un indirizzo che porta sulle spalle più di novant’anni di storia: la famiglia Rossi fece accomodare i primi visitatori nel lontano 192
19 aprile 2018

Alfonso Pepe, maestro pasticcere, alla ricerca dell’autentica italianità

L’intento è proporre una pasticceria autenticamente italiana, grazie all’utilizzo di materie prime certificate made in Italy
18 aprile 2018

La Capanna di Eraclio e la buona cucina di Maria Grazia Soncini

Per raggiungere “La Capanna di Eraclio” bisogna percorrere alcuni kilometri nelle campagne di Codigoro, importante centro agricolo del basso Ferrarese, nel Parco Regionale del Delta del […]
17 aprile 2018

Com’era…è: per tornare alle origini della pizza

È una nuova pizza, una nuova idea e un concetto preciso. L’evoluzione dei costumi e la consapevolezza della qualità.
17 aprile 2018

Ricette Borboniche ritrovate: all’Archivio Storico di Napoli

Nella carta cocktail dell’Archivio di Napoli, all’angolo tra via Scarlatti e via Morghen, un’intera sezione è dedicata ai grandi drink di sempre
16 aprile 2018

Come è vissuta la ristorazione italiana in Canton Ticino

“Il cibo italiano rende felici, perché è semplice e non sofisticato". Sono le parole di Claudio Del Principe, food blogger, critico gastronomico e autore di ricettari