A Napoli e Milano la Pizza Gourmet di Giuseppe Vesi

Food sharing – Confartigianato Roma trasforma gli sprechi alimentari in cibo
2 marzo 2017
I Malinverno
2 marzo 2017
image_pdfimage_print

Il brand “Pizza Gourmet” di Giuseppe Vesi, terza generazione di pizzaiolo napoletano, oggi affiancato anche dal figlio Simone, festeggia una nuova apertura a Napoli, in via Caracciolo, mentre fervono i preparativi per la prima location milanese, che dovrebbe essere inaugurata il prossimo marzo. Un doppio forno a legna con vista mare e l’introduzione in menu del senza glutine sono gli ingredienti particolari del nuovo locale, che dal punto di vista dell’immagine mantiene la cifra stilistica delle piastrelle artigianali bianche e blu alle pareti, e i colori vivaci che richiamano gli ingredienti stessi delle preparazioni.
“Gli investimenti che stiamo portando avanti in termini di ricerca di prodotti e formazione sugli impasti e sulle lievitazioni – afferma Giuseppe Vesi – ci stanno permettendo di dare sempre più senso e contenuto al concetto di gourmet, che non deve essere visto come una moda, bensì rafforzare la nostra volontà di rendere protagonisti bontà dei prodotti tipici locali, antiche ricette ma con nuove metodologie di lavorazione in cui argomenti come idratazione, percentuali di sale e acqua e farine di tipo 1 e 2 non sono un optional improvvisato, ma delle scelte fatte e avvalorate da dati scientifici”.

1 La preparazione artigianale, in effetti, si avvale di farine pregiate da agricoltura integrata e sostenibile, 100% grano italiano, macinate a pietra e lavorate con lieviti naturali e biologici. Le tecniche utilizzate, inoltre, e la riduzione del sale negli impasti esaltano i sapori e i profumi del grano come avveniva nei tempi passati. Gli ingredienti sono per lo più Presidi Slow Food, prodotti Dop e Igp, da agricoltura biologica e biodinamica e privi di Ogm.
“Per farcire le nostre pizze – spiega Giuseppe Vesi – prediligiamo prodotti selezionati di forte identità territoriale come il pomodoro corbarino o il piennolo DOP rosso e giallo del Vesuvio, fior di latte di Agerola ed olio extra vergine di oliva del Cilento. Il risultato è una pizza napoletana in chiave, per l’appunto, gourmet: cornicione alto e alveolata ampia, disco sottile e cottura ad altissima temperatura come tradizione vuole”.

Mariangela Molinari

Pizza gourmet
Via Partenope, 12
80121 Napoli
Tel. 081 19200991
www.pizza-gourmet.it

image_pdfimage_print