Ammu, che bontà la Sicilia a Milano

Fish & Chef sul Lago di Garda
21 marzo 2016
22 marzo, Giornata Mondiale dell’acqua
22 marzo 2016
image_pdfimage_print

Apre in centro a Milano, Ammu, il temporary shop del cannolo siciliano. I milanesi, e non solo, lo conoscono già perché per 6 mesi è stato uno dei luoghi più frequentati di Expo. Il suo stand all’interno di Cascina Merlata era diventato in poco tempo una tappa obbligata per i visitatori di tutto il mondo con 130.000 cannoli venduti.
Il successo di quest’esperienza ha convinto Stefano Massimino, giovane imprenditore catanese, a rilanciare. In pratica, la formula è semplice: un negozio – per ora piccolo ma domani si vedrà – dove far arrivare direttamente dalla Sicilia, quotidianamente, le cialde prodotte in un laboratorio artigianale catanese, la ricotta fresca, le scorzette e le gocce di cioccolato, il pistacchio di Bronte, insomma tutti gli ingredienti, da assemblare secondo un’antica ricetta storica palermitana, per essere venduti nel negozio di Corso Magenta 12, nel cuore di Milano.
Fino al 31 luglio la Sicilia si potrà assaporare qui; non solo i cannoli, protagonisti indiscussi, ma prodotti artigianali siciliani come cioccolato di Modica, Zibibbo, creme di pistacchio, salse e conserve di verdure e pomodoro, tante specialità finora introvabili al nord.
E per i non siciliani che si stanno domandando l’origine di questo nome, Ammu, sembra sia il verso che le mamme fanno imboccando i loro bambini da “ammuccamu”: insomma, dolcezza, bontà, godimento…

Marina Caccialanza
marina.caccialanza@gmail.com

image_pdfimage_print