Gli anolini con il sugo ai funghi e cialda di Parmigiano Reggiano

Torta di riso
21 ottobre 2016
Risotto in zucca con rapa rossa, basilico e quenelle di gelato al Parmigiano Reggiano
21 ottobre 2016
image_pdfimage_print

Ricetta di Barbara Aimi dell’Hostaria da Ivan di Fontanelle di Roccabianca (PR), ideato per la Parmigiano Reggiano Night

Ripieno anolini, per circa 100
90 gr pane grattugiato ( micca ) raffinato
160 gr Parmigiano Reggiano di 3 stagionature
3/4 uova
noce moscata

Amalgamare il tutto, ottenendo un composto sodo.

Sugo ai porcini, per 4 persone
A   1 cipolla soffritta in poco olio e burro
B   funghi porcini secchi 50 gr ammollati in acqua tiepida per circa un’oretta
Vino bianco secco mezzo bicchiere
C   passata di pomodoro 350 gr
sale qb

In A aggiungere B e rosolare salando, sfumare col vino bianco e acqua dei funghi ammollati.
Unire C , un mestolino d’acqua e portare a cottura per circa un’oretta.

Cialda di Parmigiano Reggiano:

In un padellino antiaderente portato sul fuoco distribuire in Parmigiano Reggiano grattugiato in modo da coprirne la superficie. Quando questo sarò leggermente fuso, staccare la cialda e raffreddare.

Preparazione del piatto

Cuocere gli anolini (meglio se in brodo di carne ) e scolarli
Mantecarli nel sugo, all’occorrenza unire burro e altro Parmigiano Reggiano
Disporre la cialda nel piatto e adagiare gli anolini conditi.

www.hostariadaivan.it

image_pdfimage_print