Il Porticciolo 84 primo ristorante italiano certificato per il pescato sostenibile

Il cuoco ambasciatore del territorio
9 marzo 2016
Illycaffè, World’s Most Ethical Company per il quarto anno consecutivo
10 marzo 2016
image_pdfimage_print

Marine Stewardship Council (MSC) è un’organizzazione internazionale non-profit, che nasce da una visione precisa:  gli oceani sono pieni di vita – oggi, domani e per le generazioni future. Da qui discende un progetto di etichettatura e certificazione che riconosce e premia le pratiche di pesca sostenibili aiutando a creare un mercato di prodotti ittici sostenibile. Più di 280 aziende di pesca in oltre 35 paesi sono certificate secondo lo standard MSC per la pesca sostenibile. Queste aziende pescano circa nove milioni di tonnellate all’anno, che rappresentano il 10% del pescato globale.  Più di 20.000 prodotti ittici nel mondo hanno il marchio blu MSC.
In Italia, da poche settimane, è stato individuato il primo ristorante certificato secondo lo standard MSC: si tratta del Porticciolo 84 di Lecco, il cui chef patron, lo stellato Fabrizio Ferrari, è stato nominato Ambassador MSC Pesca Sostenibile.
“Sono felice ed onorato, spero davvero di poter essere un esempio per tante altre realtà ristorative. – afferma Fabrizio Ferrari – Credo fortemente nella missione di MSC e nella necessità di aumentare la consapevolezza nell’acquisto di ciò che serviamo nel piatto. Basta poco, anche solo un acquisto più responsabile è un grande inizio, un segnale dell’importanza di riflettere sul presente e sul futuro… vogliamo continuare a fare questo lavoro avvalendoci della straordinaria biodiversità attuale? Benissimo, allora facciamo la nostra parte!”

original-vertical-mscMarine Stewardship Council (MSC) è il principale schema di certificazione della pesca sostenibile a livello internazionale. La certificazione MSC è basata su standard di pesca sostenibile e su un meccanismo di tracciabilità dei prodotti ittici. Il sistema contribuisce in modo responsabile ad una migliore gestione e conservazione delle risorse ittiche a livello mondiale.
Grazie al sistema di catena di custodia il prodotto finale può essere etichettato e cosi i consumatori possono scegliere prodotti ittici pescati in modo sostenibile e responsabile. Fondato nel 1997 rappresenta il migliore e più trasparente schema della pesca sostenibile a livello internazionale.
“E’ una grande notizia per noi la certificazione del primo ristorante italiano secondo lo Standard MSC. Questo rappresenta un momento importante di avvicinamento delle cucina d’autore italiana alla sostenibilità ittica. Se vogliamo continuare a essere liberi di scegliere cosa mangiare dobbiamo preservare la biodiversità e fare la scelta giusta” ha commentato Marianna Benatti, responsabile comunicazione MSC Italia.
Il Porticciolo 84, pur essendo adiacente ad un lago, propone esclusivamente ricette di mare e le ricette di pescato sostenibile saranno riconoscibili grazie al marchio blu MSC posto sul menù.

Luigi Franchi
luigifranchi@salaecucina.it

Porticciolo 84
Via Fausto Valsecchi, 5
Lecco
Tel. 0341 498103
www.porticciolo84.it

La foto di Fabrizio Ferrari è presa in prestito da http://www.finedininglovers.it/blog/interviste/fabrizio-ferrari-chef-intervista/

image_pdfimage_print