La pizza è gioia, da ‘O Fiore Mio

Il nuovo marchio Lattosio free
2 febbraio 2017
L’aceto balsamico tradizionale di Modena DOP a OOF
3 febbraio 2017
image_pdfimage_print

Davide Fiorentini e Matteo Tambini. Semplicemente due amici che diventano soci e cambiano il volto della pizza in Emilia Romagna, e lo street-food per eccellenza si evolve, diventa esperienza, viaggio, memoria. Due giovani intraprendenti, votati al buono, al sano, alle lievitazioni ancestrali, all’Italia sconosciuta dei piccoli produttori, e un idea che si concretizza nel 2011 con l’apertura a Faenza, e prosegue nel 2014 portando in centro a Bologna la versione al taglio (alla Romana), della favolosa pizza gourmet, firmata ‘O Fiore mio.

OFM-31
La formula vincente? Spicchi e tranci da gustare, con la magia del lievito madre, le farine biologiche macinate a pietra, le lunghe lievitazioni dalle 24 alle 48 ore, le eccellenti materie prime di nicchia, tra cui le speciali selezioni di olio extra vergine di oliva, provenienti da tutte le regioni maggiormente vocate, e la cottura in forno a legna, in un progetto che assegna ai due soci ruoli ben distinti e complementari, Matteo seleziona il personale, sceglie le materie prime, e individua le referenze food and beverage da inserire in carta, mentre Davide con le sue esperienze di lievitista e pasticcere pensa alle pizze, coadiuvato dal giovane e dinamico staff, il quale è oggetto di un percorso formativo costante.
“Tra gli elementi innovativi, della nostra offerta – conferma Matteo Tambini – l’approccio con i fornitori e gli artigiani del gusto, in un rapporto che si consolida nel tempo, un travaso di esperienze, che fa crescere entrambi e valorizza i due brand che si autosostengono, rafforzando il reciproco operare. E mentre le persone, lo staff e la struttura rimangono, ogni tre mesi la carta cambia, si rinnovano completamente le proposte, dalla birra al vino, dagli impasti alle pizze, con un costante lavoro di ricerca, perché il cliente scopra sempre elementi di novità. Poi il capitolo olio extra vergine di oliva, per noi fondamentale – continua Tambini – dai primi mesi ci siamo impegnati nella valorizzazione di questo straordinario ingrediente italiano, attraverso 16 piccole aziende italiane, che i nostri addetti imparano a conoscere e poi raccontano nel dettaglio, mentre invitano i nostri clienti alla degustazione e all’abbinamento con la pizza, in questo periodo abbiamo Abruzzo, Emilia Romagna, Campania, Sicilia”.

Luca Bonacini

‘O Fiore Mio – Pizzeria
Via Mura S. Marco 4/6
Faenza (RA)
Tel. 0546 667915
www.ofioremio.it

image_pdfimage_print