Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Fiera del Riso, al via a Isola della Scala

11/09/2019

Fiera del Riso, al via a Isola della Scala

Il riso italiano,
protagonista indiscusso della cucina tradizionale e creativa, sale ancora una
volta alla ribalta e lo fa da un palcoscenico che negli anni ha conquistato le
platee gourmet: Isola della Scala (Verona)
e la Fiera del Riso
, giunta ormai alla sua 53° edizione.

Inizierà il prossimo 11 settembre, per chiudersi il 6 ottobre e proporrà come ogni anno
innumerevoli modi per degustare il riso, ben 90 ricette che saranno realizzate
tra gli stand, i concorsi gastronomici e gli eventi collaterali.

Il Nano Vialone Veronese Igp, prima
Indicazione Geografica Protetta per il riso in Europa
, sarà il principale
attore di questa straordinaria kermesse.

Numerosi gli appuntamenti che animeranno la Fiera, come il Teatro del Gusto,
uno spazio in cui giornalisti, chef, blogger ed esperti di enogastronomia
parleranno di cibo in modo inusuale, dalle virtù delle pietanze afrodisiache ai
segreti dell’uso di funghi e tartufi nel risotto. La Fiera ricorderà uno dei
suoi padri fondatori, Giorgio Gioco, dedicandogli il più antico dei concorsi
gastronomici della manifestazione, la “Spiga d’Oro”. Molte, inoltre, le novità,
tra cui la partecipazione del pastificio Rana e la presentazione al pubblico
del progetto dell’Ente Nazionale Risi “Con i piedi nell’acqua” che, grazie a
particolari visori, permetterà di entrare virtualmente nell’ambiente della
risaia e in una cascina per seguire l’attività di un risicoltore a 360 gradi.

Più di 100 eventi dedicati al tempo libero, infine, allieteranno i visitatori oltre
ai piaceri della tavola, su un’area fieristica di 13.000 metri quadrati coperti
dove quest’anno si cercherà di battere il record del 2018 dei 500 mila pasti
cucinati e serviti negli stand.

Merito del riso, alimento di altissimo valore che a Isola della Scala è il re
della tavola.

www.isolafiere.it
Marina Caccialanza

Condividi