Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Il Gelato nel Piatto e Le Cucine Regionali: l'Italia che piace

03/07/2013

Il Gelato nel Piatto e Le Cucine Regionali: l'Italia che piace
Il mondo del gelato in Italia sta vivendo un periodo florido, confermato dall’apertura di numerose nuove attività e dalla crescita di apprezzamento per il gelato ricettato, gastronomico, entrato nel menu del ristorante anche come ingrediente per piatti salati. Un doppio scenario dunque, che vede convivere la valorizzazione di uno dei prodotti simbolo del cibo di strada goloso, genuino e low cost italiano, con la spinta gourmand, sempre più professionale e creativa, da parte di molti chef che sperimentano e propongono nuove modalità di consumo.

A conferma che la tendenza piace e convince, è il successo della manifestazione internazionale, giunta alla quarta edizione, de “Il Gelato nel Piatto con Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma e prodotti Dop e Igp”, promossa dal magazine parmense INformaCIBO, in collaborazione con il Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio Parmigiano Reggiano, Parma Alimentare, Cibus, Alma, Fabbri 1905, Bonat, Degusta, che  vede gli chef più prestigiosi cimentarsi con accostamenti dolci-salati a base dei prodotti culto del made in Italy, trasformandoli in delizie di alta cucina.

Presso la conferenza stampa che si è tenuta a Parma qualche giorno fa è stata annunciata l’Anteprima della Notta Rosa, in programma venerdì 5 luglio ma è anche stata presentata la prima edizione di "Le Cucine regionali", ovvero una kermesse interamente dedicata ai piatti tipici locali di ogni angolo d’Itali e che saranno proposti, oltre che nei migliori ristoranti di tutto il mondo, anche nei ristoranti della Riviera romagnola durante la Notte Rosa.

L’appuntamento clou si svolgerà invece dal 23 al 28 luglio in oltre cento ristoranti coinvolgendo gli chef dei locali di New York, Bangkok (Thailandia), Seoul (Corea del sud), Ankara (Turchia), Hong Kong, Shanghai, Pechino (Cina), Tokio (Giappone), Dubay, Boracay (Philippine), Mosca, Montecarlo, Providence (Usa), El Jadida (Marocco), Ohau (Hawaii), Milano, Roma, Venezia, Parma e in tantissime altre città.

A sostegno del progetto e in rappresentanza del made in Italy agroalimentare sempre più apprezzato e ricercato all’estero, alla conferenza stampa sono intervenuti il Presidente della Camera di Commercio di Parma Andrea Zanlari, il direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano Riccardo Deserti, il responsabile marketing del Consorzio del Prosciutto di Parma, Claudio Leporati, il Vice Presidente della Provincia di Parma, Pier Luigi Ferrari, lo chef stellato Michelin del Ristorante Al Tramezzo, Alberto Rossetti e il direttore di INformaCIBO, Donato Troiano.

Segnatevi dunque questi appuntamenti:

Venerdì 5 luglio durante la Notte Rosa 2013 ci sarà un evento con i piatti degli chef della Riviera Romagnola, iniziativa promossa insieme alla Fipe della Provincia di Rimini e con il patrocinio dell'Apt Emilia Romagna.

Giovedì 25 luglio a Milano Grande Festa all'Hotel Enterprise in collaborazione con l'UIR - Unione Italiana Ristoratori e con le ricette delle due iniziative.

Per conoscere le ricette di tutti gli chef e saperne di più cliccate qui: http://www.informacibo.it/_sito/cucine-regionali/index.html e qui http://www.informacibo.it/_sito/gelato-nel-piatto/2013/2013.htm

Alessandra Locatelli