Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

L’olio di Alfredo Cetrone, di nome: qualità

31/07/2013

L’olio di Alfredo Cetrone, di nome: qualità
“Tra gli ultimi premi vinti, i nostri oli hanno ricevuto il primo e il secondo premio per la categoria Fruttato Intenso nel Concorso Nazionale Ercole Olivario 2012, il concorso nazionale più prestigioso riservato agli Oli Extra Vergine di Oliva di qualità. Mentre l’Olio certificato Colline Pontine D.O.P. ha ottenuto il Primo Premio al concorso nazionale Sirena d’Oro di Sorrento 2012 e il Primo Posto nella guida internazionale “Der Feinschmecker”; tutti i nostri Oli (DOP Intenso e Delicato) hanno anche ottenuto un altissimo punteggio nella guida internazionale “Merum” e nel concorso internazionale “Selection 2012”. Lo scorso 16 dicembre 2012, inoltre, il nostro Olio Extra Vergine di Oliva Cetrone Intenso è stato premiato a Roma come Miglior Olio del Mondo sulla guida Flos Olei 2013 di Marco Oreggia, e proprio quest’anno l’Olio Cetrone Intenso si è classificato al Primo Posto nel Concorso internazionale Sol d’Oro 2013. Siamo inoltre orgogliosi per il nostro Olio Cetrone Delicato, che si è aggiudicato il Golden Award ed altri due premi speciali (Miglior Olio Monovarietale e Miglior Olio d’Italia) nel Concorso International Olive Oil Award di Zurigo 2013, dove l’Olio Cetrone Intenso si è classificato al terzo posto; l’Olio Cetrone Delicato ha inoltre ottenuto il Gourmet d’Or e l’Olio Cetrone Intenso il Gourmet d’Argent al Concorso Oleario Internazionale AVPA 2013 di Parigi. Dimenticavo: miglior Olio Extravergine d’oliva nella guida del Gambero Rosso”. Quando si dice qualità. Abbiamo voluto riportare per intero il lungo elenco che Alfredo Cetrone, olivicoltore per passione come ama definirsi, ci ha esposto alla ingenua domanda “avete ricevuto qualche riconoscimento per il vostro olio”?

Siamo a Sonnino, in provincia di Latina, lungo la fascia costiera dei Monti Lepini, dove si produce la monocultivar Itrana che dà origine alla DOP Colline Pontine. I numeri del comparto olivicolo pontino sono rilevanti: 9.000 produttori distribuiti su 12.600 ettari che coltivano dalle 2.500.000 alle 3.000.000 piante principalmente della varietà Itrana o Gaeta (circa il 75%). La produzione di olive da olio è di 25.000.000 di Kg l’anno, molite principalmente in 56 frantoi della provincia. La produzione media annua è di 4.600.000 kg di olio e 5.000.000 di olive da mensa, per un giro d'affari complessivo stimato intorno ai 30 milioni di euro. Un successo a cui la famiglia Cetrone ha dato un notevole contributo, come testimonia la loro storia.

“Produciamo olio dal 1860, oggi la produzione si estende su 100 ettari di terreno con 20.000 piante, alcune secolari” racconta Alfredo Cetrone che ha cominciato ad appassionarsi all’olio fin dall’adolescenza e che ha convinto i suoi genitori ad orientarsi verso la specializzazione.

“Avevo poco più di vent’anni quando, con molta determinazione sono riuscito a convincere i miei genitori che era indispensabile puntare alla specializzazione se volevamo proseguire a lavorare in agricoltura. Abbiamo scelto forse la strada più difficile, quella dell’olio, che vent’anni fa non contava su una particolare cultura. Ma posso dire di avercela fatta. Abbiamo una forte richiesta di prodotto, anche dai mercati esteri”.

Dove sta il successo? “Non arretrare di un passo dalla qualità, neppure quando la crisi spinge molti consumatori e anche qualche ristoratore a guardare il prezzo anziché il contenuto” spiega Alfredo Cetrone. Impossibile dargli torto!

Luigi Franchi

 

Azienda Agricola Alfredo Cetrone

Via Consolare Frasso, n.5800

04010 Sonnino (LT)

Tel  0773 949008

www.cetrone.it