Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Oleificio Zucchi, due secoli di impresa

06/03/2013

Oleificio Zucchi, due secoli di impresa

Oleificio Zucchi “Fa’ la Cosa Giusta!”: partner della rassegna per il quarto anno consecutivo.


Torna dal 15 al 17 marzo “Fa la Cosa Giusta!”, la rassegna nazionale sul consumo critico e sugli stili di vita sostenibili: questa decima edizione si svolgerà presso gli spazi di Fiera Milano City e per il quarto anno consecutivo sarà sostenuta da Oleificio Zucchi, l’azienda cremonese specialista nella fornitura di marche private e nella produzione di oli di oliva e di semi a marchio proprio.


Ma la storia di Zucchi nasce nel lodigiano nel lontano 1810: era una piccola attività artigianale a conduzione familiare  dedicata all’estrazione di olio da semi per uso alimentare. Cent’anni di lavoro e di dedizione dopo, nel 1922 viene costruita la prima piccola fabbrica vicino a Cremona e nel 1946 la famiglia Zucchi costituisce l'attuale Oleificio Zucchi SpA e riavvia la produzione dopo i momenti difficili della guerra. L’ascesa è rapida: dalla metà degli anni '50 l'Oleificio Zucchi diventa fornitore delle marche commerciali dei principali gruppi della Moderna Distribuzione e nei primi anni '90 si trasferisce nella sede attuale, in un'area di 80.000 mq.

È di questi ultimi anni l’introduzione della linea dell'olio d’oliva come naturale completamento della gamma dei prodotti: una nuova sfida che si affianca al costante impegno aziendale a una sostenibilità a tutto tondo - ambientale, sociale ed economica – come dimostrano le numerose certificazioni: dall'omologazione allo standard SA8000 sul Lavoro Etico conseguita nel 2011, alla certificazione BS OHSAS 18001, nuovo riconoscimento riguardante il sistema di gestione della sicurezza e della salute sul luogo di lavoro, ottenuta nel 2012.

La qualità della vita è un altro alto standard di cui si può fregiare l’azienda, che da tempo promuove e organizza attività didattiche e culturali sul territorio, corsi di formazione avanzati per i dipendenti nonché  attività per il tempo libero e convenzioni con asili nido a sostegno delle famiglie con bambini.