Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Panettone World Campionship, prima gara a Scuola Tessieri

12/03/2021

Panettone World Campionship, prima gara a Scuola Tessieri

La prima selezione di Panettone World Championship si è svolta l’11 marzo presso la Scuola Tessieri.
Erano 20 i panettoni in gara che si contenderanno il titolo presso l’atelier delle arti culinarie nel cuore della Toscana, opportunità importante di confronto e di dialogo tra il mondo della formazione e quello professionale.
Lo chef Mario Ragona, direttore operativo di Scuola Tessieri, ha ribadito il valore dei concorsi culinari come incentivo alla crescita: “Massimo impegno, grande passione e consapevolezza di poter sempre migliorare: non si perde mai, semmai s’impara a far meglio la prossima volta».
Inizia così la collaborazione tra Scuola Tessieri e l’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano, per l’occasione rappresentata da Maurizio Bonanomi, tra i fondatori e organizzatore del campionato nato in Italia e che si svolge nel territorio nazionale ed estero.
La giuria era composta dagli chef Mario Ragona, Presidente di Giuria, Raffaele Musacco, Tecnico e Docente di Scuola Tessieri, Gaetano Trovato, due stelle Michelin, assieme ai Maestri del Lievito Madre Maurizio Bonanomi, Presidente della Commissione esaminatrice dell’Accademia, Anna Sartori e Mario Bacilieri. La giuria aveva il compito di assaggiare 20 panettoni dei quali cinque avranno la possibilità di partecipare alla semifinale ospitata all’ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.
Dopo Scuola Tessieri, il campionata farà tappa alla Scuola Dolce&Salato che ha sede a Maddaloni (Caserta) e proseguirà al Campus Etoile Academy di Tuscania (Viterbo). Poi ci si sposterà in Veneto, più precisamente a Mellaredo di Pianiga (Venezia) ad HANGAR 78 e in seguito Panettone World Championship sarà in Emilia Romagna ospite della scuola iTalenti al Dulca Srl di Rimini. La penultima tappa, prima della semifinale, si svolgerà il 10 maggio all’ICIFl’Italian Culinary Institute for Foreigners a Costigliole d'Asti (Asti).
In contemporanea si svolgeranno le selezioni all’estero fino a giungere alla semifinale a Parma e la finale a Milano a ottobre 2021. 
Saranno 34 i panettoni che concorreranno alla semifinale che si svolgerà venerdì 22 ottobre all’ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana nel cuore della Food Valley. Di questi soltanto 20 andranno in finale che si svolgerà domenica 24 ottobre ad HostMilano 2021, la fiera mondiale dedicata al settore della ristorazione e dell’accoglienza.
Un momento importante, più che mai necessario per fare i conti con una realtà nuova ein continuo mutamento che lo chef Ragona ha così definito: “Stiamo notando grande interesse nella formazione di qualità e nell’aggiornamento. È il momento di stare vicini alle esigenze del professionista e Panettone World Championship è sicuramente lo strumento adatto per perfezionarsi”.

Condividi