Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Pizza senza pizzaiolo? Con la base pizza si può!

20/10/2015

Pizza senza pizzaiolo? Con la base pizza si può!
La pizza è un prodotto che, ammettiamolo, piace praticamente a tutti.

Ma come fare ad inserirla nel proprio menu senza il problema di trovare un pizzaiolo competente e qualificato? Per non parlare dei costi di attrezzatura e i permessi necessari da ottenere.

La soluzione è la base pizza.

Ma che cos’è la base per pizza? Un modo semplice ed economico che permette di offrire la pizza nel proprio menù senza il bisogno di un pizzaiolo. È un impasto già lievitato e spianato, che si presenta come un “disco” bianco pronto per essere farcito. A voi rimane solo il compito di completarlo con ingredienti di qualità e infornarlo in un semplice forno refrattario.

Numerosi sono i vantaggi:

  • Il pizzaiolo non serve: non c’è bisogno fare e stendere l’impasto, il tutto è già pronto per essere farcito. Chiunque può fare la pizza;

  • Non servono macchinari: impastatrici, forni speciali, celle di lievitazione, ecc. non sono necessari. Basta un comune forno con pietra refrattaria;

  • Zero scarti: non avanza dell’impasto in quanto ogni disco corrisponde ad una pizza pronta per essere farcita e cucinata;

  • Per qualsiasi locale: Non servendo laboratorio, celle di lievitazione ecc. ma solo lo spazio per un comune forno refrattario, qualsiasi locale può usare la base per pizza. Anche locali piccoli..


Quelli della Pizza è l’unica azienda in Italia ad offrire una così vasta gamma di basi pizza con impasti diversi (tradizionali, in teglia, senza glutine, integrale, farro e tanti altri).

Tutte le basi sono artigianali, 100% made in Italy, lievitate dalle 24 alle 48 ore e stese a mano.

Non sono congelate, si conservano in frigo e hanno una durata che va dai 30 ai 45 giorni.

Attraverso lo loro piattaforma di e-commerce c’è la possibilità di ordinare i prodotti direttamente online e poter scegliere tra diversi kit degustazione delle diverse tipologie di basi per chi ha la curiosità di provarle.

Se volete maggiori informazioni potete visitare il sito www.quellidellapizza.it o incontrali personalmente ad una delle fiere a cui saranno presenti.
Condividi